Home » Benessere » Come curare i calli in modo naturale

Come curare i calli in modo naturale

Calli e duroni, problemi antiestetici oltre che fastidiosi che di solito tormentano i nostri piedi. Ma possono presentarsi anche nelle mani e, in base al mestiere che facciamo, in vari punti delle dita e dei palmi. Usare i medicinali va bene, i cerotti anticallo funzionano pure alla grande, ma ci sono dei rimedi antichi e accessibili gratuitamente a tutti che ora vi sveleremo.

Sono i rimedi favoriti dai naturisti e dai vegani, ma che usavano anche le nostre nonne che spesso non avevano altra istruzione se non quella contadina. Per esempio: impacchi di pane imbevuto di aceto; crema formata da due cucchiai di succo di limone, due di olio e bicarbonato, mescolati fino ad amalgamare bene il tutto; olio di lavanda e olio di geranio sulla pelle, dopo un lavaggio caldo e un attento asciugamento della parte. E ancora: potete fare un pediluvio con il bicarbonato sciolto in acqua, con la camomilla sciolta in acqua, oppure potete lavare con estrema cura e dopo aver massaggiato con gli oli sopra descritti finire con una spolverata di amido di mais, a mo’ di borotalco.
Ma una soluzione indiscutibile e anche logica è la misura e la forma delle scarpe. Se sono troppo strette, con troppo tacco, a punta possono fare molto male. Dunque, lavare spesso i piedi e indossare scarpe comode è la prima medicina per i duroni. Lavarsi con cura e massaggiare le mani è la prima cura contro i calli da lavoro.

admin

x

Guarda anche

Come eliminare le borse sotto gli occhi in modo naturale

Come eliminare le borse sotto gli occhi. La pelle del contorno occhi è molto sottile ...

Condividi con un amico