Home » Benessere » La medicina della salute: principi e teorie

La medicina della salute: principi e teorie

Le due medicine: della salute e della malattia

Affrontiamo un tema delicato, ma allo stesso tempo dibattuto e di grande interesse: la differenza tra due approcci diversi alla medicina.
Possiamo dire che ne esistono principalmente due: il primo è quello della medicina della salute, il secondo è quello della medicina della malattia.
Sono due medicine ovviamente diverse, partono da principi e teorie differenti e utilizzano metodi e cure distinti.

La medicina della salute

Come avevamo già scritto in un articolo precedente, la medicina della salute è il risultato di un percorso di ascolto del proprio corpo, di attenzione e cura di fattori quali l’alimentazione e lo stile di vita.
Essa si basa su un approccio che prevede la cura e la ricerca del benessere tramite la costruzione quotidiana del proprio star bene.
Essa prevede un atteggiamento di difesa della propria salute attraverso l’ascolto attivo del proprio organismo e un utilizzo responsabile e ponderato dei farmaci. Il classico modo di dire “prevenire è meglio che curare” si sposa perfettamente con questa filosofia.
La prevenzione è un’arma essenziale del benessere psico-fisico e ci impegna attivamente in una modalità di vita decisamente vantaggiosa, se pur un minimo più impegnativa.

La medicina della malattia

Tutto ciò avviene a discapito della medicina della malattia, che rimane fondamentale e preziosa in tutte quelle situazioni di emergenza in cui occorre fare ricorso ai farmaci con azione immediata.
La medicina della malattia ha quindi un approccio prettamente focalizzato all’emergenza, all’intervento sull’organismo in stato non di salute, che senza specifici farmaci non riuscirebbe ad affrontare e superare la malattia in modo autonomo.
Ci sono molte situazioni in cui è necessario intervenire con i farmaci di sintesi e affrontare di petto la malattia, ma ci sono altri casi in cui, attraverso il miglioramento dello stile di vita, l’allontanamento da cattive abitudini quali ad esempio fumo e sedentarietà, ci si può approcciare con grande successo alla medicina della salute.

Le due medicine rappresentano due visioni differenti, due approcci alla salute diametralmente opposti, ciascuno con specifici trattamenti: la scelta sta al singolo individuo, alla volontà di cambiamento e di rinuncia a stili di vita sedentari e ad un’alimentazione non equilibrata.

Voi quale medicina scegliete?

La medicina della salute

admin

x

Guarda anche

I vaccini uccidono? No, uccide l’errore umano

Sono pronti a scatenarsi i cavalieri dell’ anti-vaccino, nel sentire la notizia di oggi su ...

Condividi con un amico