Home » Benessere » "L'incredibile Hulk" contro il cancro dei bambini

"L'incredibile Hulk" contro il cancro dei bambini

Noi “vecchietti” ce lo ricordiamo bene, l’omino dimesso e gentile che grazie a un super potere davanti alle ingiustizie si trasformava nel gigante muscoloso verde. “L’incredibile Hulk” torna oggi a far sorridere i nostri bambini, in particolare quelli malati. E proprio allo scopo di aiutare questi ultimi è stata ideata la campagna #LOTTOANCHIO .

La campagna partirà dalle oncologie pediatriche, in particolare da quella del Sant’Orsola di Bologna, per raggiungere tutta Italia. Con il simbolo del forzuto Hulk che metterà a disposizione i suoi “forti pugni” per combattere insieme ai bimbi il cancro cattivo. Hulk, simbolo della forza, non serve soltanto a incoraggiare i bimbi ma anche e soprattutto i loro genitori. Quando un figlio piccolo ha il cancro, i primi a sentirsi morire sono mamma e papà ai quali, invece, viene richiesto proprio l’opposto… diventare forti anche per il bambino.

Non è semplice e non basta un pupazzo verde a far cambiare le cose. Ma può servire a riunire tante persone con la stessa triste esperienza e a dar loro forza con la vicinanza reciproca. Ecco perché #LOTTOANCHIO verrà portata anche fuori dagli ospedali. In particolare, a Bologna, ci sarà una manifestazione in piazza Maggiore (il prossimo 21 febbraio) sotto forma di una festa allegra che andrà avanti dalle 10 di mattina in poi. Tra le iniziative: l’Arena degli sportivi, l’Officina del Teatro di strada, l’Isola dei coraggiosi con la Pompieropoli, la Bottega dei golosi, l’Angolo dei curiosi, e tanto altro ancora. Per informazioni si può visitare il sito degli oncologi pediatri italiani AGEOP (www.ageop.org)

admin

x

Guarda anche

Ecco perché gridare “Ahi !!” fa bene alla salute

Due università, una a Singapore e una in Spagna, hanno di recente rispolverato la tortura… ...

Condividi con un amico