Home » Benessere » Muore dopo il parto: un altro caso in Piemonte

Muore dopo il parto: un altro caso in Piemonte

Morta tre giorni dopo il parto: un altro caso in Piemonte, dopo quello di fine dicembre al Sant’Anna di Torino. Una donna di 37 anni, si legge sulle pagine del quotidiano “La Stampa”, è morta sabato 13 febbraio nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo” di Alessandria tre giorni dopo avere dato alla luce la sua prima figlia, Arianna. E adesso sarà l’autopsia, disposta dal sostituto procuratore Marcella Bosco, a stabilire le cause della morte. Le prime ipotesi parlano di embolia polmonare, ma saranno le indagini a fare chiarezza.

La cartella clinica è stata sequestrata dagli inquirenti mentre l’azienda ospedaliera, in una nota diffusa, precisa che “il parto si è svolto nella normalità e la bambina si trova in buona salute. La donna è rimasta ricoverata per una complicanza sopraggiunta nel post partum”. Sulle cause del decesso i clinici “non sono ancora in grado di fornire certezze”. A denunciare il caso è stato il marito della vittima, Davide Riccobono, che si è rivolto ai carabinieri di Alessandria. La tragica vicenda della donna alessandrino ha suscitato profonda commozione e sono numerosi i post pubblicati sui sociali.

admin

x

Guarda anche

Gravidanza, sì ai viaggi in aereo ma con qualche consiglio

Sì ai viaggi in aereo anche in dolce attesa. Le donne in gravidanza possono infatti ...

Condividi con un amico