Home » Benessere » Svelato il segreto delle rughe: potrebbe aiutarci a vincere gravi malattie

Svelato il segreto delle rughe: potrebbe aiutarci a vincere gravi malattie

Addio creme, maschere e impacchi vari. Tra non molto le rughe spariranno dall’interno. E’ stato infatti scoperto un enzima, il segreto dell’invecchiamento dei tessuti e non solo quello. La ricerca appare sul “Journal of Investigative Dermatology” ed è stata definita “clamorosa”.

Il clamore risiede nel fatto che fino ad oggi nessuno aveva cercato di capire cosa “scatta” nel corpo umano per cui, da una certa età in poi, i tessuti si deteriorano. Si dava per scontato che fosse un naturale processo temporale, ma forse così non è. La Newcastle University ha indagato proprio in quel senso e ha capito che tutto si avvia da un qualcosa di molto specifico: la perdita di quell’elemento che di norma mantiene la pelle elastica. Grazie alla ricerca condotta su 27 donatori di pelle (età 6-72 anni) si è identificato un biomarcatore in grado di riconoscere l’enzima che mantiene la pelle giovane.

Questo enzima funziona come una sorta di “cerniera” che lega i moti energetici delle cellule della pelle. Quando cala la sua attività, o smette del tutto, la pelle si raggrinzisce e comincia a deteriorarsi proprio a partire dalle cellule. La cosa positiva di questa scoperta, al di là del sogno dell’eterna giovinezza di tutti noi, è che lo stesso processo potrebbe giustificare l’avvio di malattie degenerative importanti. Insomma, grazie a questo enzima potremmo capire anche come si combattono alcune brutte patologie che ad oggi non hanno cura. E in quel caso, allora sì, ben venga il miracolo della lunga vita.

admin

x

Guarda anche

Che cos’è il “ringiovanimento ovarico”

No, non è la nuova moda estrema del lifting ma per alcune donne è come ...

Condividi con un amico