Home » Benessere » Ecco la molecola che batte la Candida

Ecco la molecola che batte la Candida

La Candida è una malattia che può anche avere trasmissione sessuale ed è causata da una infezione da fungo. Una infezione che in certi casi diventa molto aggressiva e può causare problemi permanenti o addirittura (nel 40% dei casi) la morte dovuta anche al fatto che ormai questa malattia resiste a qualsiasi tipo di antibiotico. A rischio sono in particolare le donne, ma può essere trasmessa, per via sessuale, pure agli uomini.

Di recente, uno studio congiunto della americana Harvard University e dell’Università di Losanna, in Svizzera, in collaborazione con i ricercatori romani dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e del Policlinico Gemelli, è riuscito ad individuare una molecola che potrebbe agire laddove la troppa resistenza agli altri medicinali impedisce la guarigione. La rivista scientifica “Nature” lo considera valido al punto da dedicarvi un articolo.
In Italia, ogni anno circa 284.000 persone vengono ricoverate per la Candida e circa 5000 di queste persone muoiono. In particolare perdono la vita pazienti immunodepressi, persone sottoposte a importanti interventi chirurgici e anziani. Lo studio ha portato avanti un’analisi su 140.000 tipi di molecole diversi, individuando quella in grado di annullare la resistenza del fungo della Candida. La molecola miracolosa si chiama IKIX1, ed è un composto capace di legarsi stabilmente all’azione dell’elemento principale dell’infezione: PDR1. In questo modo la malattia torna ad essere “sguarnita” e gli antibiotici possono attaccarla nuovamente.

admin

x

Guarda anche

Dipendenza da smartphone, vittime soprattutto le donne

La dipendenza da smartphone miete vittime soprattutto tra le donne. A sostenerlo è una ricerca ...

Condividi con un amico