Home » Benessere » Quando il sesso è schiavo dell'ansia

Quando il sesso è schiavo dell'ansia

Succede soprattutto ai maschi, ma anche nelle donne si può ritrovare sotto forma di crampi dolorosi, difficoltà nella penetrazione e mancanza del piacere. Parliamo dello stress da ansia di prestazione, un dramma che mina la felicità di tutte le coppie, etero e omo, sposate e occasionali. Non è raro leggere lettere agli esperti in cui si piange una situazione impossibile, con “lui” che non regge l’erezione e il rapporto che va in bianco.

Gli esperti in quel caso “rassicurano”. Si tratta di un problema di testa e si può risolvere. Per l’uomo, soprattutto se non ha una compagna per molto tempo, il sesso diventa un affare in solitaria. E non è nemmeno male, a sentir loro. Durante la masturbazione, l’erezione è perfetta, il piacere intenso. Poi si trova una donna con cui fare sesso in due e tutto finisce, di colpo. Il fatto è proprio questo: quando si è da soli si risponde solo a se stessi… l’altra persona, invece, “si aspetta” qualcosa da noi. E pure se siamo in grado di dargliela, temiamo non sia come lei vuole.

L’ansia di prestazione fondamentalmente è questa. E negli uomini si traduce in eccitazione breve ed erezione scadente. Nelle donne, invece, diventa finzione oppure dolore. Il primo aiuto, in questi casi, viene proprio dal partner. Parlare del problema, invece di nasconderlo, è il passo più importante. Molto spesso basta essere rassicurati dalla persona che amiamo per ritrovare la tranquillità necessaria per fare buon sesso. Se questo non dovesse bastare, rivolgetevi agli esperti psicanalisti. Esiste un ramo specifico che analizza la mente in relazione al sesso e può aiutare moltissimo in queste situazioni. Il sesso è governato dal cervello. Se questo non è in pace, niente funziona. Sessuologi e psicologi sono lì apposta per aiutarlo.

admin

x

Guarda anche

Attenti alla foto-bufala, ma non sottovalutate mai l’AIDS

Forse avete visto o state vedendo proprio in queste ore l’avviso che gira via web ...

Condividi con un amico