Home » Benessere » Michael Douglas: voci parlano di un ritorno del cancro

Michael Douglas: voci parlano di un ritorno del cancro

Torna l’incubo del cancro per l’attore Michael Douglas. Sei anni fa l’annuncio shock del cancro alla gola che lo aveva colpito, secondo alcuni a causa delle cattive “abitudini” sessuali. Una malattia che aveva fatto polemica per mesi e che lo stesso attore aveva dichiarato di aver sconfitto nel 2011, ma che oggi sarebbe di nuovo tornata ad aggredirlo. Si tratta di “voci” del web, quindi ancora di ipotesi non confermate.

Attualmente Douglas, 71 anni, figlio della più nota star Kirk Douglas, si troverebbe alle Bermuda in vacanza… ma alla luce delle nuove rivelazioni si teme che invece sia laggiù per curarsi o per nascondersi dai clamori della stampa. Gli uffici stampa al momento smentiscono categoricamente, se interrogati direttamente, e dichiarano che “al momento non esista nessun rischio di una nuova manifestazione della malattia”. Douglas aveva parlato della propria malattia per la prima volta nell’estate del 2010, in diretta televisiva, facendo commuovere molte persone che lo hanno amato in film come “Basic Instinct”, o “La guerra dei Roses”.

Il suo impegno nella cura, così come nella campagna di prevenzione, fin dal primo momento fu intensissimo e grazie a un ciclo di chemio e di radioterapia pareva fosse definitivamente guarito. “Il tumore è andato via” aveva dichiarato, sorridente. Eppure lui per primo sa che i tumori “non vanno via”, ma rimangono degli incubi latenti per anni. Ci vogliono almeno 5 anni di controlli tutti positivi prima di parlare di guarigione. Oggi tutti si augurano che le notizie rimangano solo dei pettegolezzi di cattivo gusto, e che la vittoria dell’attore sulla malattia sia ancora certa. Sarà il tempo a dirlo, o a smentirlo.

admin

x

Guarda anche

Svezzamento, come preparare il brodo vegetale

Come raccomandato dagli esperti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, al compimento dei 6 mesi i bimbi ...

Condividi con un amico