Home » Benessere » Un libro per spiegare “i miti” dell’autismo

Un libro per spiegare “i miti” dell’autismo

Tra le tante iniziative che si sono svolte sabato 2 aprile, Giornata Mondiale dell’Autismo, in Italia è stato anche presentato il libro del professor Stefano Vicari: NOSTRO FIGLIO E’ AUTISTICO. Il libro si propone come guida per genitori e anche per tutti coloro che vogliono conoscere questo problema così attuale, senza però scadere nel pregiudizio e nei “falsi miti”.

E di questi falsi miti ce ne sono tantissimi, anche se il professor Vicari li ha abilmente sintetizzati in dieci voci che qui riportiamo: PRIMO, l’autismo in un bambino è determinato dallo scarso affetto dei genitori… nulla di più falso, dato che la malattia comincia fin dai primi giorni di vita; SECONDO, è causata dai materiali pesanti, come il mercurio o le sostanze dei vaccini... falso, non ci sono prove valide a riguardo; TERZO, l’autismo si cura con la psicanalisi…non è ancora stato confermato. E ancora: ai bimbi autistici servono solo cure mediche, l’autismo guarisce con la crescita, non si cura affatto e non si risolve mai.

La verità è che nessuno ancora conosce bene l’autismo. Forse la cura è sotto i nostri occhi, forse è da trovare. Le cause sono mille o soltanto alcune? Ci sono decine di studi ancora in corso ed è presto per dettar legge su qualcosa di tanto misterioso. FALSO anche dire che è un disturbo raro…. che è sempre collegato a una mente geniale (vedi Rainman!) … che gli autistici sono tutti muti o che l’amore risolve tutto. Sarebbe più logico e serio dire: non sappiamo cosa fare, aiutateci almeno a gestire la situazione. E a questo serve il libro di Vicari, a gestire quello che AD OGGI, senza dichiarazioni saccenti, noi conosciamo.

admin

x

Guarda anche

Bimbi non vaccinati trasmettono il morbillo al fratellino, che muore

Prima vittima della filosofia No Vax: un bambino di 6 anni, di Monza, è morto ...

Condividi con un amico