Home » Benessere » Pelle “spalmabile” come Nutella contro le rughe

Pelle “spalmabile” come Nutella contro le rughe

Immaginate un barattolino pieno di una crema incolore che si spalma come Nutella sulle rughe e le cancella in poco tempo. Festa per tutte le donne, certamente, ma anche un lieve disagio se vi dicessimo che quella crema in realtà è … pelle! Il ritrovato geniale si deve alle menti del MIT di Boston che hanno messo insieme un polimero invisibile, idratante e indossabile in grado di imitare alla perfezione le proprietà estetiche e funzionali di una pelle giovane.

Si tratta di una sostanza biologica, che contiene anche parti di silicone, ma che risulta alla fine elastica, invisibile, durevole. Si spalma come una crema, poi quando il primo strato si asciuga va fissato con una seconda sostanza che aderendo alla prima forma una “pelle nuova” che resiste a tutto, anche all’acqua, e si può usare come se fosse la nostra vera pelle. Nelle zone del viso in cui le rughe la fanno da padrone, la “pelle spalmabile” risolleva le infossature e di fatto distende i segni del tempo. Potrete lavarvi, grattarvi, truccarvi … nessun danno.

Ma al di là dell’utilità come antirughe, la “pelle spalmabile” sarà usata per risanare ferite, cancellare cicatrici e chissà anche come veicolo per far assorbire farmaci al corpo in modo rapido e indolore. Può fare da barriera contro le infezioni in situazioni particolari, e soprattutto offrirà una base importante per continuare gli studi sulla psoriasi. Potrebbe anche diventare l’arma del futuro per curare questa malattia che rovina la pelle e mina fortemente l’estetica della persona. Dunque, in attesa di ulteriori studi a riguarda, cominciamo a sognare questa “pelle Nutella” che potrebbe fare più di un miracolo.

admin

x

Guarda anche

Che cos’è il “ringiovanimento ovarico”

No, non è la nuova moda estrema del lifting ma per alcune donne è come ...

Condividi con un amico