Home » Benessere » Diete: attenti a quelle “che eliminano i grassi”

Diete: attenti a quelle “che eliminano i grassi”

E se fosse tutta una trappola? Un business nascosto che fa contenti la pubblica sanità e certi rami dell’industria alimentare quando ci dicono che facendo una tale dieta, togliendo un tal alimento e comprando un tal altro alimento possiamo dimagrire? Lo sospettano la National Forum Obesity e la Public Health Collaboration che hanno stilato insieme una relazione che ipotizza questo “gioco” sulla pelle delle persone.

L’esplosione di casi di obesità, oggi, potrebbe essere dovuta non solo all’esagerazione con i cibi spazzatura ma anche ad una sbagliata gestione dell’argomento dieta: troppe le diete “a basso contenuto di grassi”, che però fanno aumentare drasticamente la fame così che tra un pasto leggero e l’altro ci si ingozza di spuntini pesantissimi. La relazione chiede che si rivedano e si riscrivano molti tipi di diete oggi considerate “sane e dimagranti”, come quelle a base di prodotti alimentari trasformati ed etichettati a “basso contenuto di grassi”, “basso contenuto di colesterolo”; quelle che consigliano alle persone con diabete di tipo 2 di seguire una alimentazione ricca di grassi e non una a base di carboidrati; quelle che invitano a fare molta ginnastica per contrastare le diete sbagliate.

Giusta la moderazione e giusto il movimento, ma alla base di tutto ci deve essere anche una giusta dieta. Si deve tornare a cibi integrali come carne, pesce e latticini, certamente, ma con la attenta moderazione consigliata da medici competenti. Non vi dovete fidare delle etichette pubblicitarie ma di un dietologo che conosca il vostro corpo prima di tutto. Serve una dieta equilibrata e personalizzata, soprattutto se soffrite di malattie legate al metabolismo come il diabete. Insomma esagerare con le diete prive di grassi è sbagliato così come lo è infischiarsene del sovrappeso. Come sempre, in medio stat virtus e la saggezza si trova nell’equilibrio, specialmente se favorito dal consiglio di medici che conoscono la vostra storia personale. Nel mondo ci sono circa 640 milioni di persone obese, cifra che comprende 266 milioni di uomini e 375 milioni di donne e i più grassi vivono in Cina e negli USA. L’Italia è ancora abbastanza equilibrata anche se conta una popolazione di minorenni troppo vicina al problema obesità.

admin

x

Guarda anche

Per mantenere un viso giovane… non usate il cellulare!

Se volete mantenere un bel viso giovane, senza rughe né doppio mento, fareste bene a ...

Condividi con un amico