Home » Benessere » La crisi economica ha fatto aumentare i tumori

La crisi economica ha fatto aumentare i tumori

Detto così sembra quasi un titolo da fantascienza… che c’entra la crisi economica con l’aumento delle malattie? Purtroppo in qualche modo c’entra, lo dicono gli esperti americani (Harvard) e inglesi (Imperial College) che hanno pubblicato il risultato delle loro ricerche su THE LANCET. Il tasso di mortalità da tumore è aumentato tra il 2008 e il 2010 e la colpa non è delle terapie, anzi molto efficaci, quanto della mancanza di mezzi per sottoporsi a visite e cure.

La ricerca ha analizzato i tumori più diffusi al mondo: colon-retto e polmone, prostata negli uomini e seno nelle donne, tutti curabili, trattabili se associati a diagnosi tempestive e cure costanti. Invece proprio in questi si è registrato un aumento della mortalità. La cosa anomala è che questo aumento coincideva con gli effetti della crisi economica: all’incremento dell’1% di disoccupazione ha corrisposto un aumento di decessi per cancro pari a 0,37 ogni 100 mila persone. Salvo che nei Paesi dove esiste la copertura sanitaria universale (dove cioè tutti possono accedere gratuitamente alle cure), nelle altre nazioni questa coincidenza ha determinato gravi conseguenze sulla sopravvivenza.

La gente che perde il lavoro e che deve mandare avanti casa e famiglia con pochi spiccioli non pensa a fare visite preventive, né a controllare sintomi o cambiamenti, perché non può spendere i soldi per le visite e meno che mai sottoporsi a costose terapie. A questo si aggiungano i tanti tagli operati un po’ ovunque, che si sono abbattuti sulla Sanità con precisione (è il caso di dirlo…) chirurgica! Laddove i tagli sono necessari, occorre almeno che le strutture rimaste siano eccellenti. E’ questo il problema dell’Italia, sebbene il nostro Paese -grazie alle cure gratuite per tutti- sia uno con la mortalità più bassa. Però esistono diseguaglianze regionali date proprio dall’efficienza che in alcuni posti manca e in altri eccede. Maggior equilibrio, anche così si combatte la crisi legata alla salute.

admin

x

Guarda anche

Dati falsati per “finire il turno prima”: bimbo nasce con gravi danni

La Procura di Catania sta indagando, e ha già posto in stato di fermo, due ...

Condividi con un amico