Home » Benessere » Vivere da 20 anni con un cuore nuovo. Così si celebra la Giornata dei Trapianti

Vivere da 20 anni con un cuore nuovo. Così si celebra la Giornata dei Trapianti

Lo scorso 29 maggio si è celebrata in tutta Italia la «Giornata Nazionale Donazione e Trapianto di Organi e Tessuti». In questa occasione, le associazioni e le singole persone che hanno attraversato in un modo o nell’altro il cammino del trapianto ricordano a tutti noi l’importanza di un gesto estremamente generoso. E non per forza fatto in un momento doloroso come la morte di una persona cara. Infatti, da vivi, si possono donare sangue, piastrine, midollo, perfino tessuti e i reni.

Una voce su tutti è quella di Eleonora, una donna di 43 anni che ha subito il trapianto vent’anni fa. Aveva solo 6 anni quando le venne diagnosticato uno strano “nodulo” che poi risultò essere un Sarcoma di Ewing, una rara forma di cancro che rientra nella categoria dei tumori ossei. In un’epoca in cui la ricerca era ancora lontana dai risultati di oggi, la bambina fu curata con terapie da adulti e la pesante chemioterapia le devastò il corpo. Il tumore venne guarito ma il cuore ne uscì indebolito e quasi non funzionante. La vita di Eleonora era ancora a rischio… e per anni ha vissuto con l’ansia di una fine improvvisa.

Fine improvvisa che invece è toccata a una giovane donna di Milano, dalla quale ha ricevuto in dono il cuore nuovo. Da quella tragedia, per Eleonora è iniziata una nuova vita. Prima i lunghi anni di controlli e paure, l’ombra del rigetto sempre presente. Poi invece la certezza che il nuovo cuore funzionava bene e che il futuro poteva ancora esistere. L’emozione più grande per Eleonora è stata andare in palestra e correre. Durante gli anni di scuola, per via del suo male, non poteva mai farlo e per lei “la corsa” equivaleva solo a “uno spostamento d’aria fatto dagli altri” che le passavano davanti. La cultura del dono e del trapianto, in Italia, è andata crescendo dal 1990 in poi. Solo negli ultimi due anni sono stati eseguiti 2999 trapianti, i donatori sono stati 2333. Oltre 300 trapianti sono stati effettuati da persone in vita.

admin

x

Guarda anche

Per mantenere un viso giovane… non usate il cellulare!

Se volete mantenere un bel viso giovane, senza rughe né doppio mento, fareste bene a ...

Condividi con un amico