Home » Benessere » Aumenta il consumo di latte vegetale. Ma anche questo ha i suoi rischi

Aumenta il consumo di latte vegetale. Ma anche questo ha i suoi rischi

soia milk

Alcuni lo fanno per moda, o per il panico che alcune notizie (false!) diffondono su Internet. Altri lo fanno per intolleranze vere o presunte, ma fatto sta che dall’anno scorso ad oggi il consumo di “latte alternativo” è aumentato di quasi il 30% in Italia. Per latte alternativo si intende quello di soia, di riso, di mandorla, di avena e così via. Purché sia vegetale.

Gli esperti però ribadiscono ancora, e sempre, che al latte VERO -quello animale- non si deve rinunciare. Né da bambini (perchè aiuta la crescita ossea) né da adulti (fornisce proteine importanti). L’importante è non esagerare. Non è vero affatto che il latte di mucca fa venire il cancro, ma certamente se se ne beve in grandi quantità diventa nocivo e tossico per l’organismo. Lo stesso principio riguarda il latte vegetale: troppo latte di riso causa stitichezza, troppo latte di soia provoca fibromi uterini, troppo latte di mandorla appesantisce in quanto molto grasso… Non è il latte che fa male ma quanto e come lo beviamo.

Moderazione prima di tutto. E in secondo luogo INFORMAZIONE. Lasciate perdere quello che dice la vicina dell’amica su Facebook… gli esperti sono le uniche voci da seguire. Sono loro che ci dicono come le intolleranze al lattosio, se non sono innate, sorgono negli adulti solo in base alla razza e all’ambiente: negli adulti di razza nera, per esempio, è frequentissima mentre tra le popolazioni nordiche è inesistente. Noi italiani siamo nel mezzo e dunque possiamo averla o non averla. L’intolleranza al lattosio congenita è rarissima. Riguarda l’ 0,8% della popolazione infantile. Dunque forse la maggior parte di noi è solo spaventata o appesantita dall’alimento, non allergica. Basta in quel caso parlare con un medico in gamba e sospendere per poco tempo la assunzione di latte. Per poi riprenderla pochi mesi dopo.

admin

x

Guarda anche

sesso-1

Sesso: come si misura l’orgasmo femminile

Ma come si fa a capire il piacere delle donne? E’ un problema talmente serio, ...

Condividi con un amico