Home » Benessere » Disfunzione erettile, questa sconosciuta

Disfunzione erettile, questa sconosciuta

sesso 3

Ma gli uomini sanno davvero cos’è la “disfunzione erettile”? Conoscono le cause e i modi di tenerla a bada? Vanno dall’andrologo a informarsi? La risposta a queste domande è quasi sempre NO. Eppure girano ovunque i “test” per scoprire se soffri di disfunzione erettile, quasi sempre dei falsi miti a cui però il popolo del web crede ciecamente. Un medico del sito medicitalia.it ha giocato un po’ con questa credenza, proponendo un test ai propri lettori.

Il fumo non è un pericolo per il sesso -vero o falso? Se lei non raggiunge l’orgasmo lui ha problemi di erezione —vero o falso? Un uomo sano può avere una erezione sempre? La donna è la causa della disfunzione erettile? Alla fine il medico rivela che le domande del test sono tutte false, tutte dicerie che però la gente crede vere. Eppure esistono studi, ricerche e anche articoli che spiegano in modo esauriente cosa è questo disturbo. Non c’entra la donna, o la capacità di avere erezioni, ma tutta una serie di fattori e anche la individualità del soggetto.

Ma soprattutto, la disfunzione erettile si può prevenire. Bisogna puntare l’educazione, specialmente dei giovani, sull’affettività legata alla sessualità, sulla abitudine alle visite andrologiche, sulla promozione di una vita sana (buon cibo, niente grassi, molta ginnastica, poco stress) e carenza di vizi. Alcol, droghe, ma anche mancanza di sonno per fare “le ore piccole” influenzano negativamente la sessualità maschile. E ancora, spiegare bene la differenza tra pornografia e autoerotismo, tra conoscenza della propria funzionalità intima e sesso sfrenato e non protetto. Tutto questo è la “medicina” per far sì che la disfunzione nemmeno si presenti. Se invece è già in atto, può aiutarvi solo un medico. Mettete l’orgoglio nel cassetto e fatevi visitare.

admin

x

Guarda anche

sesso-1

Sesso: come si misura l’orgasmo femminile

Ma come si fa a capire il piacere delle donne? E’ un problema talmente serio, ...

Condividi con un amico