Home » Benessere » Oggi la Giornata contro la Leucemia, veleggiando verso sud

Oggi la Giornata contro la Leucemia, veleggiando verso sud

Oggi, 21 giugno, è il solstizio d’estate, il passaggio tra le stagioni che emoziona e spaventa molti popoli. Un rito di crescita, di ricerca della novità che è stato preso a simbolo anche da chi combatte contro il cancro tutti i giorni, e così la Giornata Nazionale contro Leucemie, Linfomi e Mieloma si svolge oggi con un viaggio simbolo che come Ulisse condurrà i pazienti verso la loro “Itaca”.

La simbologia rimane nel significato di questo viaggio, che comunque si farà veramente grazie all’AIL di Verona che ha organizzato proprio una spedizione in barca a vela che partirà oggi dal porto di Trieste e, sostando in diversi porti dell’Adriatico, raggiungerà la vera isola di Itaca in Grecia. I pazienti saranno affiancati da medici e marinai esperti che renderanno questo viaggio un’avventura sicura e chissà che nella ricerca del simbolo non si nasconda anche la nuova energia che servirà a queste persone -spesso giovani- a ritrovare la voglia di combattere e di vincere.

Per tutti gli altri, parenti, amici o solo cittadini comuni, la Giornata avrà un significato profondo, informativo. Oggi le terapie personalizzate riguardano anche i tumori del sangue, come spiegano gli esperti dell’Università Federico II di Napoli: “E’ sempre più necessario personalizzare la scelta della terapia sul paziente, per puntare sulle alternative valide. Bisogna studiare la malattia del paziente e a seconda del tipo di gene coinvolto e delle mutazioni che possono causare resistenze”. La novità dell’approccio molecolare garantisce anche farmaci più sicuri e meno dannosi, dato che specialmente nelle leucemie spesso le complicazioni mortali arrivano dal calo di difese immunitarie dovuto alla chemio. Per avere più informazioni e consultare direttamente gli ematologi, oggi in particolare saranno a disposizione di pazienti e familiari i colloqui al numero verde 800.226.524, dalle 8 alle 20.

admin

x

Guarda anche

Cosa è la “depressione da facoltà di Medicina”?

Tranquilli, non è una nuova sindrome, ma un fenomeno da studiare comunque. Si tratta di ...

Condividi con un amico