Home » Benessere » Musica per i non udenti con apparecchio cocleare, grazie a Med El

Musica per i non udenti con apparecchio cocleare, grazie a Med El

musica med el non udenti

Si chiama “MED EL Music for cochlear implant” e si trova sul sito di Med El oppure sulla pagina apposita di Spotify. E’ la nuova rivoluzione portata dall’azienda specializzata in problemi dell’udito e in apparecchi per poter alleviare questi problemi. Gli impianti cocleari creati da Med El hanno già dato sollievo alle persone che li portano e hanno ridato loro il gusto di una vita “normale”.

Anche ascoltare musica fa parte della “vita normale” per chi prima ci sentiva e ora meno. Il disagio di non poter più godere di un CD con i propri suoni preferiti affligge molte persone, ma oggi grazie a Med El anche questo sogno torna a diventare realtà. La “playlist”, ovvero la lista di musiche e canzoni create appositamente dall’azienda per i propri clienti è stata studiata dalla musicologa Johanna Patzold che ha selezionato i brani non solo in base al gusto del cliente ma anche in base al tipo di apparecchio.

La musica Med El rispecchia determinate regole: i suoni usati devono essere familiari per stimolare la memoria e aiutare così l’udito a sentire; gli arrangiamenti devono avere un accento speciale nella voce che arriva meglio all’orecchio di una persona con problemi di udito; le distorsioni devono essere al minimo assoluto; il genere di musica deve essere selezionato in base ai gusti e all’età del soggetto; brani protetti se l’uditore è un minorenne; testi associati alle canzoni così che i non udenti possano aiutarsi nell’ascolto difficoltoso. Per ascoltare la playlist collegarsi a: www.spotify.com, entrare nel sito (log in) o creare il proprio account gratuito e cercare “medelcochlearimplants” nella barra di ricerca.

admin

x

Guarda anche

eiaculazione-problema

Sesso: come curare l’eiaculazione precoce in modo naturale

L’eiaculazione precoce è un problema di molti uomini, non soltanto giovani! E’ un disturbo che ...

Condividi con un amico