Home » Benessere » La riabilitazione fisica diventa… virtuale

La riabilitazione fisica diventa… virtuale

TIV riabilitazione

Il gioco si chiama “Cave”, grotta, e si ambienta in due stanze virtuali. I giocatori sono persone che -per incidente o malattie varie- hanno perso alcune funzioni del corpo e devono ritrovarle muovendosi. L’esperimento in corso presso lo IRCCS Auxologico Italiano di Milano è la novità del momento e si chiama “Telepresenza Immersiva Virtuale” o TIV. Si tratta di un nuovo metodo per la riabilitazione fisica che passa però per la realtà virtuale.

Come funziona? Su tre schermi e sul pavimento vengono riprodotti ambienti diversi… casa, ufficio, palestra ecc. … grazie al computer e alla visione 3D. Il paziente interagisce con un joystick e con occhiali tridimensionali, mentre viene monitorato da una serie di strumenti medici. Mimando il cammino può dirigersi nei vari ambienti, usando il joystick “allena” braccia e mani e grazie alle varie fasi del gioco allena anche l’orientamento, la memoria e l’attenzione. Nato principalmente per aiutare chi deve recuperare dopo un ictus, o dopo una diagnosi di demenza o di Alzheimer, il “gioco” TIV si sta espandendo anche per malati di Parkinson e per persone reduci dal coma.

In certe situazioni si può usare anche per vincere problemi psicologici come le ansie, lo stress e la fobia. Pochi giorni di questa terapia virtuale hanno accorciato di moltissimo la convalescenza di anziani reduci da ictus, hanno aiutato a ritrovare il proprio agio certi pazienti affetti da Alzheimer e funziona anche per i disturbi post traumatici. Il sistema permette una corretta lettura degli spazi, dei volumi e delle distanze, abituando il paziente a ritrovare la capacità di movimento autonomo in ambienti diversi dalla stanza di ospedale, preparandolo quindi al ritorno a casa senza particolari traumi susseguenti. Tutto questo senza nemmeno accorgersi di essere in terapia, infatti “Cave” è un videogioco che può anche divertire e incoraggiare.

admin

x

Guarda anche

sesso-1

Sesso: come si misura l’orgasmo femminile

Ma come si fa a capire il piacere delle donne? E’ un problema talmente serio, ...

Condividi con un amico