Home » Benessere » Sani come … un’anguria!

Sani come … un’anguria!

Per vincere il caldo dell’estate, dissetatevi con l’anguria. Potete mangiarla a morsi, gustarla schiacciata in una coppa come una granita, potete frullarla e berla con la sua stessa acqua… comunque la preferiate sarà non solo una soddisfazione ma anche un toccasana per la salute. Zero grassi, pochissimi zuccheri, poche calorie, ricca d’acqua, una alleata preziosa in tutti i sensi.

Lo dice il New York Times basandosi su alcuni studi condotti da ricercatori americani che effettivamente descrivono il frutto rosso dell’estate come un concentrato di medicine naturali. Buona da morire, rinfrescante, ricca di vitamina A, C, B e potassio, come se non bastasse, contiene anche il licopene, la sostanza che la rende rossa e che ha una azione protettiva sul sistema cardiovascolare . Mangiare (o “bere” come dicono molti) l’anguria fornisce una protezione sicura contro infarto, problemi circolatori ma anche contro i tumori.

Ma tanta dolcezza non può essere priva di pericoli. Dove sta il trucco, si chiederanno in tanti. Nessuna paura, dicono i ricercatori, perché la dolcezza del frutto è dovuta alla sua stessa natura non alla presenza di zuccheri in eccesso. Tanto è vero che nel confronto, una tazza di anguria a cubetti apporta circa 9 grammi di zucchero all’organismo, laddove la famosa banana che tanto viene consigliata per la merenda dei bimbi, di zucchero ne contiene circa 15 grammi. Pure i frutti di bosco (mirtilli, more, fragole) tanto consigliati soprattutto per la salute hanno livelli di zucchero in media raddoppiati rispetto all’anguria. Un segreto nel segreto? Dopo aver gustato l’anguria ed esservi assicurati la buona salute, usate la sua acqua rimasta per lavarvi il viso… è fantastica per mantenere la pelle giovane ed elastica!

admin

x

Guarda anche

Per mantenere un viso giovane… non usate il cellulare!

Se volete mantenere un bel viso giovane, senza rughe né doppio mento, fareste bene a ...

Condividi con un amico