Home » Benessere » Ceretta: attenzione, non sempre fa bene

Ceretta: attenzione, non sempre fa bene

ceretta intima

La ceretta è il modo migliore per apparire belle (e belli) a lungo. Dolorosa e odiosa, strappa però il pelo in profondità e ne limita la crescita lasciandoci “lisci” per settimane. Per essere belli si deve soffrire, e a volte si arriva anche all’estremo come con la cosiddetta “ceretta brasiliana”, che depila anche le parti intime.

Molte donne la fanno per vivere meglio il sesso, tante altre (le più giovani) convinte che serva per motivi igienici. In realtà, avvisano gli esperti, la ceretta integrale alle zone genitali non solo non serve a niente ma può causare danni importanti a parti del corpo estremamente delicate. I peli, che per noi donne moderne indicano sciatteria e sporcizia, in realtà sono proprio la difesa migliore che la natura ci ha dato. Non è un caso se si trovano proprio in zone delicate.

I peli della zona genitale bloccano le impurità, i batteri, il sudore e permettono alle nostre parti intime di mantenersi sane. Eliminandoli del tutto, al di là del danno alla pelle che lo strappo della ceretta può causare, apriamo la via ai germi e alle infezioni. Una ricerca recente, pubblicata su Urology, ha dimostrato che negli ultimi dieci anni sono aumentate le visite e le terapie per curare lesioni all’area genitale causate dalla depilazione: parliamo di abrasioni infette, follicoliti, ascessi, peli incarniti, forme allergiche che sicuramente non rendono giustizia alla nostra bellezza sotto le lenzuola!

admin

x

Guarda anche

sesso-1

Sesso: come si misura l’orgasmo femminile

Ma come si fa a capire il piacere delle donne? E’ un problema talmente serio, ...

Condividi con un amico