Home » Benessere » Quinta, sesta … e altre malattie!

Quinta, sesta … e altre malattie!

sesta malattia 21

La QUINTA E SESTA MALATTIA, sono malattie esantematiche per lungo tempo non classificate e dunque “numerate” invece che segnate da un nome. La “quinta” è un eritema infettivo da parvovirus B19 e si manifesta tra i 5 e i 15 anni. Una forma molto leggera, senza grandi complicazioni, si può confondere con una influenza se non fosse per le macchie rosse molto accese che appaiono sul viso e sul resto del corpo nei giorni a seguire.

Si cura semplicemente con molto riposo, alimentazione sana e con lavaggi di acqua tiepida. La “sesta” invece somiglia più al morbillo, per la forma e l’estensione delle macchie cutanee, ma ha sintomi molto meno gravi e dunque gestibili. Si manifesta nei bimbi di età inferiore a 2 anni, può causare anche problemi respiratori e febbre alta, ma una volta superata non si ripresenta. Si cura con antifebbrili. Se pensate che queste malattie sono banali e dunque è inutile un vaccino, sappiate e ricordate che il vaccino per le malattie esantematiche copre tutte le malattie elencate in questi giorni, non solo queste due! Non è una malattia esantematica nel vero senso della parola, ma è legata all’infanzia anche la parotite epidemica, i cosiddetti “orecchioni”. Si presenta con gonfiore delle ghiandole salivari e forte dolore dietro la mandibola, sotto le orecchie (da cui il nome). E’ importante prenderla o prevenirla perché, soprattutto nei maschi, se contratta in età adulta causa sterilità. La parotite si cura con antifebbrili e dura 14 giorni, ma si previene con lo stesso vaccino che previene morbillo e rosolia… dunque perché rischiare?

admin

x

Guarda anche

verdure-1

Sarà vero? Come capire quali alimenti fanno davvero bene

Il caffè fa bene alla salute, no, anzi, distrugge il cuore. Il cioccolato devasta i ...

Condividi con un amico