Home » Benessere » Meningite: grande risposta dei giovani palermitani, in centinaia vaccinati

Meningite: grande risposta dei giovani palermitani, in centinaia vaccinati

Sanità chiama e Sicilia risponde. Stamattina, quando i centri medici di Palermo hanno aperto al pubblico, quasi si doveva usare l’eliminacode davanti alla folla immensa di giovani e giovanissimi. Tutti pronti a farsi vaccinare contro la meningite, malattia che adesso fa davvero paura, dopo i casi siciliani già registrati e soprattutto dopo la turista toscana che ha trascorso le vacanze proprio a Palermo prima di ammalarsi.

La giovane donna, originaria di Grosseto, ha visitato tre città diverse dell’Italia e solo a fine vacanza si sono manifestati i sintomi. Poteva essere già malata mentre sostava a Palermo, potrebbe aver diffuso il contagio su treni, bus o nei locali che ha frequentato con gli amici. Il pericolo era possibile e l’annuncio ha sconvolto i giovani palermitani che però non vogliono rinunciare al divertimento estivo. La soluzione, allora, è quella di farsi vaccinare contro la meningite. Alle 11,30 erano già 209 gli adolescenti presenti e prima di mezzogiorno si è dovuto mandar via la gente per “esaurimento scorte”.

La ASL chiederà ora altri carichi di vaccino, mentre la folla di giovani responsabili si è spostata su altre ASL e altri presidi locali. A Palermo, altri casi prima della turista toscana avevano fatto paura: quello della ventiquattrenne di Belmonte Mezzagno, Gloria Giulia Allotta, morta il 19 giugno e quello di una cameriera di Palermo viva per miracolo. Molto bella è stata la risposta dei giovani alla richiesta di vaccinazione emanata dalle autorità sanitarie. E’ vero che lo fanno soprattutto per se stessi, per potersi godere il divertimento in santa pace, ma è anche vero che così facendo proteggono anche l’intera popolazione della città, evitando il contagio. Una risposta di massa che non si era avuta nemmeno in Toscana, dove il vaccino è d’obbligo e dove i casi di meningite sono più numerosi che altrove.

admin

x

Guarda anche

Per mantenere un viso giovane… non usate il cellulare!

Se volete mantenere un bel viso giovane, senza rughe né doppio mento, fareste bene a ...

Condividi con un amico