Home » Benessere » La salsiccia che regala gusto senza far male alla salute

La salsiccia che regala gusto senza far male alla salute

SALSICCIA MAGRA

Il problema per tanti malati di cuore, o di diabete… ma anche solo per chi tende a ingrassare troppo… spesso è il non poter mangiare quel che si vuole e come si vuole. Si mangia sano ma senza gusto, oppure si cede al gusto ma mettendo a rischio la salute. Da oggi qualcosa cambia, grazie a un’idea nata a Gubbio dove di salsiccia si vive! Si chiama “salsiccia del benessere” e promette meraviglie.

Esperti nella lavorazione di salsicce da sempre, i salumieri e macellai di Gubbio hanno collaborato con la USL Umbria 1 con il centro studi Nutrizione Umana creando un prodotto che mantiene il massimo del gusto ma con zero rischi per la salute. Il progetto ha ottenuto il patrocinio dell’Associazione Italiana di Dietetica (ADI). In poche parole, la salsiccia del benessere presenta una riduzione del 35% di sale iodato e, invece di pepe, è aromatizzata con finocchietto e peperoncino. La carne usata è magra, ma derivata da alcuni dei tagli più gustosi. Non ci sono conservanti!

Un modo nuovo di produrre insaccati che potrebbe estendersi anche a salami, mortadelle e prosciutti, sebbene gli esperti nutrano ancora qualche dubbio sull’efficacia su larga scala. Ogni persona ha una storia medica a sé e non per tutti valgono le stesse regole. Certamente meno sale e meno grassi aiutano la salute di tutti, indistintamente, ma per esempio l’uso degli aromi andrebbe personalizzato. Ci sarebbe poi il problema del gusto degli italiani, che tende molto al salato. In zone come l’Emilia Romagna, Roma o la stessa Umbria, dove il sale abbonda accettare una salsiccia “sciapa” non garantirebbe un successo come quello che si spera. Ma per chi ha problemi di alimentazione e di grassi, questa salsiccia potrebbe essere una deliziosa alternativa al petto di pollo bollito!

admin

x

Guarda anche

seno-1

Menopausa: perché potrebbe far male ai polmoni

Arriva dalla Norvegia, Università di Bergen, una notizia che mette in ansia il mondo della ...

Condividi con un amico