Home » Benessere » La vitamina D contro l’asma

La vitamina D contro l’asma

omeopatia-2

Per tenere sotto controllo l’asma, i pazienti devono dipendere da farmaci per quasi tutta la vita, devono adottare stili di vita particolari e fare attenzione al clima o alle condizioni dei luoghi in cui si trovano. Non è una vita facile, ma oggi un aiuto in più potrebbe venire dagli effetti benefici della vitamina D.

In uno studio condotto da ricercatori della Queen Mary University di Londra, l’aggiunta di vitamina D ai trattamenti tradizionali contro l’asma riduce di molto la dispnea, cioè la mancanza di respiro, ma anche la tosse e il dolore toracico. Si ha sollievo anche in quei casi in cui il paziente avverte un senso di oppressione.
Lo studio è partito dalle ricerche precedenti, che sono tante, e sono state messe tutte a confronto tra loro. In più si sono aggiunti i dati relativi a test nuovi e su un totale di 1000 persone (adulti e minori) si è visto come la maggior parte dei pazienti con asma da moderata a grave, che ha aggiunto la vitamina D al trattamento standard, ha visto ridursi il rischio di ricovero ospedaliero o visita dal 6% al 3% .
L’azione della vitamina D (che ricordiamo è stimolata anche dalla luce solare) faceva anche diminuire gli attacchi acuti e quindi l’uso di steroidi. Nella osservazione di tutti i casi, gli effetti collaterali sono praticamente inesistenti, o se ci sono sono lievi e insignificanti. Ora si sta procedendo nello studio per capire se la vitamina D ha questa azione solo su alcuni tipi di malati o su tutti.

admin

x

Guarda anche

santo-bambini-ct

Dati falsati per “finire il turno prima”: bimbo nasce con gravi danni

La Procura di Catania sta indagando, e ha già posto in stato di fermo, due ...

Condividi con un amico