Home » Benessere » Oms, tassare le bibite zuccherate per combattere l’obesità

Oms, tassare le bibite zuccherate per combattere l’obesità

L’Organizzzazione Mondiale della Sanità dichiara guerra a diabete, obesità e carie chiedendo l’aumento del prezzo delle bibite zuccherate.

Secondo gli esperti si potrebbero tassare le bevande zuccherate, con un aumento del prezzo al consumatore almeno del venti per cento, per ridurre i consumi e di conseguenza l’incidenza dell’obesità, del diabete di tipo 2 e della carie dentale.

Nel mirino finirebbero le bevande zuccherate e gli alimenti arricchiti con zuccheri semplici (glucosio o fruttosio): come il miele, gli sciroppi e i succhi di frutta.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Seu, no al latte crudo ai bambini

L’infezione Seu torna a fare paura in Puglia. Nelle scorse settimane, infatti, altri due bambini, ...

Condividi con un amico