Home » Benessere » Celiachia e intolleranze: facciamo chiarezza

Celiachia e intolleranze: facciamo chiarezza

carboidrati-1

Bisogna far chiarezza sulle differenze tra Celiachia, Intolleranze al glutine, Allergie. Spesso mettiamo tutto insieme e mescoliamo, arrivando a confonderci le idee al punto tale che oggi qualcuno pensa pure che i prodotti senza glutine siano “dietetici” e li compra e li consuma pur non avendo alcun problema di salute! Togliere i prodotti senza glutine a chi ne ha veramente bisogno è grave, anche perché costano molto e si trovano ancora poco in giro. Quindi cerchiamo di capire bene se siamo davvero celiaci, o solo allergici o niente di tutto questo.

IL GLUTINE IN MEZZO

Intolleranza al glutine  e Celiachia sono legate alla stessa sostanza, il glutine che si trova nel grano, ma si differenziano nettamente sia a livello molecolare che per la reazione del sistema immunitario. Cosa significa questo? Che non tutti gli intolleranti al glutine sono celiaci. Nei celiaci, il contatto col glutine provoca una vera e propria reazione autoimmune col sistema difensivo del corpo che attacca il corpo stesso danneggiando fortemente l’intestino. L’intolleranza provoca bruciori, dolori, ma non veri e propri danni fisici al corpo. L’allergia è una via di mezzo tra le due realtà.  L’intollerante o l’allergico al glutine può anche sospendere la dieta per far passare i disturbi per poi reinserire il grano poco per volta. Chi soffre di celiachia invece non potrà mangiarlo mai più, nemmeno dopo mille cure. Per la celiachia si sta ancora cercando di capire molte cose.

NUOVI STUDI

Da più parti si stanno portando avanti studi sulla celiachia, in particolare sui bambini dove si manifesta in modo più evidente. Anche Harvard e l’Italia (ricercatori di Salerno) stanno lavorando su questo.  Sotto analisi non soltanto le molecole o le reazioni individuali ma anche l’ambiente, l’abitudine a certi alimenti. Ognuno di noi, spiegano i ricercatori italiani, ha nell’intestino dei metaboliti ovvero elementi che si adattano all’alimentazione e aiutano l’intestino.  “L’insieme dei metaboliti prodotti da un soggetto viene chiamato metaboloma e il nostro compito è quello di analizzare  i metabolomi di diversi bambini, attraverso l’analisi delle feci, in modo da individuale tutti i cambiamenti nel loro ambiente e monitorandoli per la Celiachia”. Partendo da questo si spera di mettere finalmente un punto chiaro sulla differenza tra questa malattia e tutto il resto delle allergie più o meno legate al glutine.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

arancia-vitaminac

Mangiare agrumi per non ammalarsi di Scorbuto

Gli agrumi fanno bene, arance, mandarini, limoni… ci proteggono dall’influenza, dal raffreddore, da tante altre ...

Condividi con un amico