Home » Benessere » Asparagi, avena, noci e legumi per combattere lo stress

Asparagi, avena, noci e legumi per combattere lo stress

Asparagi, avena, noci e legumi per combattere lo stress a tavola. Una recente ricerca condotta dagli esperti della University of Colorado a Boulder sottolinea l’importanza di mangiare i prebiotici per favorire sonno e riposo. I prebiotici sono presenti in diverse fonti vegetali, come asparagi, avena e legumi, ma anche aglio, tarassaco e frutta secca, soprattutto nelle noci e nel latte materno.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Frontiers in Behavioral Neuroscience, avrebbe dimostrato infatti che mangiare cibi ricchi di prebiotici non solo protegge l’intestino dai disagi indotti dallo stress sulla flora intestinale, ma favorisce un buon sonno riposante. I ricercatori hanno condotto un esperimento su un modello animale suddividendo alcuni topolini in due gruppi: quelli del gruppo 1 sono stati alimentati con una dieta ricca di prebiotici e quelli del gruppo 2, invece, hanno seguito una dieta convenzionale. Tutti sono stati sottoposti a un evento stressante, capace quindi di alterare la normale flora batterica intestinale. Dall’analisi dei dati raccolti sarebbe emerso che lo stress ha alterato la flora batterica dei topolini del gruppo 2 mentre quella dei topolini del gruppo 1 non ha subito alcuna variazione.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Stasera in tv, i programmi in onda giovedì 27 aprile

Questa sera, giovedì 27 aprile, su Rai 1 torna Tutto puo’ succedere 2, su Rai ...

Condividi con un amico