Home » Benessere » Effetti collaterali di integratori naturali? Può succedere

Effetti collaterali di integratori naturali? Può succedere

Sapete che molti integratori per le diete anti colesterolo sono basati sul riso rosso? E’ una pianta, un rimedio naturale e sicuro, che non ha effetti collaterali … o quasi. Il loro ruolo dovrebbe essere quello di sostituire le statine e nella maggior parte dei casi riescono bene nel loro compito. Ma ci sono soggetti particolari (soprattutto quelli predisposti) che tollerano male questa azione. In quei casi, si possono avere sintomi come dolori muscolari, disturbi gastrointestinali e perfino danni al fegato.

La Monacolina K

Il problema degli effetti collaterali di questi integratori è legato al principio attivo chiamato Monacolina K, che di base somiglia alla lovastatina ma si deve assumere comunque con un controllo accurato del medico e senza strafare con le dosi. I problemi derivano proprio da certe assunzioni sbagliate. Lo rivela uno studio italiano condotto per la rivista  British Journal of Clinical Pharmacology, e che è durato dieci anni dal 2005 al 2015. I problemi di intolleranza registrati in questo periodo di tempo sono stati 55, e nel 70% dei casi si trattava di donne.

Più controlli

Per fortuna soltanto 13 di loro sono dovute ricorrere a ricoveri e interventi di urgenza, ma ciò non alleggerisce il carico. Perché si verificano queste anomalie? Cosa scatena queste reazioni avverse a integratori assolutamente naturali? Lo studio sarebbe più completo se la gente denunciasse più spesso l’accaduto, ma molti non lo fanno perché si fidano delle cure naturali e reputano impossibile che abbiano effetti collaterali. Il problema è che anche i prodotti naturali hanno bisogno di controlli e di dosaggi, proprio come i farmaci. Una filosofia che in Italia è arrivata solo da poco ma che deve diventare abitudine al più presto per evitare brutte sorprese.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Oggi la Giornata per la Salute della Donna

Giornate per la Salute della Donna se ne fanno parecchie, ma non sono mai abbastanza. ...

Condividi con un amico