Home » Benessere » Perchè noi italiani stiamo “meglio di tutti”, nonostante la crisi

Perchè noi italiani stiamo “meglio di tutti”, nonostante la crisi

Ricollegandoci al discorso sulla Buona Sanità (articolo qui), in Italia non ce la passiamo proprio così male come noi stessi pensiamo. Una indagine condotta da un team internazionale su ben 163 nazioni del mondo, ci piazza al primo posto assoluto in termini di salute e attenzione alle problematiche delle malattie. Secondo Bloomberg, che ha commissionato l’indagine al Global Health Index, l’Italia batte tutti con 93,11 punti su 100, prendendo in esame parametri come: longevità, nutrizione, pressione, fumo e salute mentale.

Stiamo meglio di Svezia e Stati Uniti

Gli italiani stanno perfino meglio della tanto invidiata Svizzera e dell’Islanda (91 punti soltanto) e abbiamo quasi dieci lunghezze di distanza dalla civile e paradisiaca Svezia (88 punti). Nei Paesi del  Nord Europa, infatti, nonostante il benessere dilagante c’è il più alto tasso di suicidi e il peggior regime alimentare di tutto il vecchio continente. Ma l’Italia batte anche colossi come Giappone, Germania e Stati Uniti. Questi ultimi si piazzano 34 posizioni dopo l’Italia, per colpa dell’obesità che è un problema nazionale e che porta con sé malattie cardiache e tumori a decine. Come è possibile che siamo così sani, nonostante i pochi soldi, la crisi e le depressioni per mancanza di lavoro?

La forza che nasce dai problemi

Un po’ perché, come detto, amiamo lamentarci e quindi percepiamo forse la crisi più grave di quel che è. Un po’ perché siamo bravissimi ad “arrangiarci”: il lavoro non c’è? Me lo invento. La palestra mi costa troppo? Vado a funghi e dimagrisco! La nostra “dieta mediterranea” porta con sé tutti i migliori criteri dell’alimentazione genuina e noi l’amiamo e la consumiamo volentieri, mantenendoci in forma fisica più di tanti altri. Siamo poi molto attenti alla salute e non ci facciamo scappare mai le Giornate della Prevenzione, dato che le visite sono gratis! Quanto alla salute mentale … è incredibile che con tutti i problemi che ha il nostro Paese ci siano qui meno suicidi e atti di follia rispetto al Nord. Ma forse è proprio la nostra abitudine a combattere sempre con i problemi che ci rende forti, al contrario di uno svedese che nasce servito e riverito e quando perde lavoro e stabilità non sa a che santo votarsi.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Prediabete, cibi da preferire o evitare

I cibi da preferire o evitare per chi ha il prediabete. A suggerirli sono i ...

Condividi con un amico