Home » Benessere » Occhi stanchi? Curateli con l’acqua

Occhi stanchi? Curateli con l’acqua

Siamo fatti in maggior parte d’acqua, l’acqua ci mantiene vivi, l’acqua è la nostra sussistenza e anche la nostra cura. Mai discorso fu più appropriato se si parla, in particolare, della salute degli occhi. In fondo, gli occhi hanno bisogno di umidità per funzionare bene. E quando li sentiamo arrossati o stanchi è istintivo lavarli con acqua corrente per avere sollievo. L’Osservatorio Sampellegrino, che di acqua se ne intende, ha promosso uno studio informativo sul benessere ricavato dall’acqua minerale e non solo per la digestione e la salute della pelle… ma appunto anche per gli occhi.

La cura d’acqua per i nostri occhi

Specialmente in primavera, tra pollini e vento, i nostri occhi soffrono più di altre parti del corpo lo stress. Uno stress da elementi esterni che viene “completato” dallo sforzo che gli facciamo fare al computer e sui cellulari ogni ora del giorno. Si stancano facilmente e quando sono stanchi si irritano. E forse proprio nell’acqua si trova il rimedio naturale per dar loro un aiuto.  I consigli per idratare gli occhi, e idratare noi stessi per aiutarli, sono tanti. L’Osservatorio ha voluto sottolinearne cinque in particolare per permetterci di farlo da noi, a casa, ovunque ci troviamo. In fondo, basta poco. Basta: bere un bicchiere di acqua al mattino appena svegli, un’azione che ci aiuta a drenare e anche a liberare l’intestino, garantendo salute per tutto il corpo in generale; avere sempre una bottiglietta d’acqua in borsa o in ufficio, insieme  a  noi; ricordarsi di bere almeno ogni ora, magari mettendo la sveglia al cellulare, in modo da bere almeno 8 bicchieri al giorno, bambini inclusi; lavare spesso gli occhi stanchi con acqua pulita, a temperatura ambiente, possibilmente prima di andare a dormire, prima del riposino pomeridiano o prima della pausa pranzo.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Bologna, hospice pediatrico firmato Renzo Piano

È stato presentato al Mast di Bologna il progetto di hospice pediatrico firmato da Renzo ...

Condividi con un amico