Home » Benessere » Ecco perché la nostra pelle rischia più di tutti

Ecco perché la nostra pelle rischia più di tutti

Qual è l’organo del corpo che rischia più di tutti in assoluto? Forse direte “la testa” , dato che l’abbiamo esposta a molteplici incidenti. Altri diranno “gli occhi”, per lo stesso motivo, o “il cuore” per la sua importanza. Invece no… è LA PELLE. L’epidermide, che ha già il record di essere l’organo più esteso in assoluto del corpo, è anche quello più a rischio malattie. Possono essere più di 3000 le patologie legate alla pelle e alcune di queste richiedono interventi e diagnosi immediate, altrimenti si rischia la vita.

Aumentano i tumori, ma non solo

I tumori della pelle, il melanoma su tutti, stanno aumentando in modo preoccupante, come se le campagne informative e preventive fossero lanciate al vento. E dire che la pelle diventa più fragile man mano che si cresce quindi occorre proteggerla sempre più, non solo da bambini ma anche dopo i 40. E “coccolarla” nell’età di mezzo tra le due. I dermatologi italiani riuniti in congresso dal 3 al 6 maggio parleranno proprio di questo aumento dei rischi.  E non è solo colpa del sole ma anche delle sostanze che usiamo, di certe creme e profumi, delle sostanze con cui lavoriamo durante il giorno e così via. Ci sono malattie gravi, o malattie che inizialmente sembrano banali e ridicole ma che se trascurate portano a complicazioni che mettono in pericolo la vita.

 

Come proteggersi

Inutile dire che bisogna proteggersi dal sole, senza evitarlo. Creme protettive, berretti, maniche lunghe leggere ed esposizione nelle ore meno calde sono il rimedio. Controllare i nei e le lesioni sospette è un altro metodo sicuro. Evitare di trascurare l’acne, evitare di “strizzare” le pustole, evitare di sottovalutare un graffio, evitare i tatuaggi nei posti poco igienici e poco sicuri, evitare certi giochi per bambini con coloranti sospetti … sono tutte mosse importanti che ci aiutano a rimanere belli (perché la pelle liscia e sana è la prima nostra bellezza) e soprattutto sicuri della nostra salute. La pelle ci protegge,  aiutiamola a proteggerci.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Ecco il “tatuaggio dottore” che controllerà la nostra salute

Se amate i tatuaggi e volete veramente essere originali dovrete assolutamente provarlo! Se non li ...

Condividi con un amico