Home » Benessere » Ricerca, un cerotto come vaccino contro allergie

Ricerca, un cerotto come vaccino contro allergie

Un cerotto per vaccinare i bambini contro le allergie alimentari. Secondo i risultati di alcuni studi presentati a Roma al Congresso annuale della World Allergy Organization, promosso dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, in un prossimo futuro potrebbe essere un cerottino sulla pelle a ‘vaccinare’ le persone allergiche agli alimenti, desensibilizzandole e permettendo loro il contatto con il cibo che provoca la reazione.

Alcuni ricercatori hanno infatti testato l’efficacia della desensibilizzare per alimenti non attraverso la via orale ma attraverso la via cutanea. Gli esperti hanno così osservato che questi cerotti aumentano la tolleranza per arachide e per latte. Dall’analisi dei dati raccolti sarebbe emerso che il trattamento viene ben tollerato senza reazioni allergiche sistemiche, ma in alcuni pazienti è stato osservato un aumento delle reazioni cutanee eczematose locali. I risultati fanno comunque ben sperare nelle messa a punto di terapie poco invasive e sempre più efficaci nella cura delle allergie.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Al via Maturità 2017, ecco le tracce della prova di Italiano

Al via oggi gli esami di maturità per circa 500 mila candidati. Si parte con ...

Condividi con un amico