Home » Benessere » Quando a lei piace l’uomo maturo …

Quando a lei piace l’uomo maturo …

Sta succedendo uno strano fenomeno, in Italia (Paese molto anziano per definizione) ma anche altrove nel mondo. Sempre più giovani donne scelgono compagni molto più grandi di loro. “Grandi” nel senso proprio di anziani, anche con trenta o quarant’anni in più. L’ultimo esempio in ordine di tempo è l’attore Lando Buzzanca (80 anni) e la sua nuova fidanzata, la giornalista Francesca Della Valle (40 anni). Ma se ben si spiega cosa spinge un uomo anziano a cercare la donna giovane non si comprende l’attrazione dal punto di vista opposto. Ce la spiegano gli psicologi.

Le donne vogliono un compagno interessante

In realtà, le donne maturano più presto degli uomini e in tempi recenti ancora più in fretta. Le bambine possono avere lo sviluppo già a 9 anni e da quel momento in poi ragionano proiettate verso il futuro. I loro coetanei maschi invece rimangono “bimbi” fino ai 20 o 25 anni, qualcuno fino ai 30! La conseguenza è che l’uomo non pensa a farsi una famiglia fino ai 50 anni, mentre le donne cominciano a pensarci già a 30. Inoltre, le ragazze moderne escono, viaggiano e vogliono imparare molte cose … questo loro desiderio di andare oltre si scontra con l’atteggiamento infantile dei loro ragazzi, il che le spinge a trovare interessanti gli uomini maturi che sanno cos’è un museo, leggono libri diversi, amano il cinema particolare e sanno stupire una donna.

Difficile vita di coppia

Il risultato sono nuove coppie con differenze di età lui/lei davvero esagerate! E per gli andrologi e gli psicologi è un lavoro del tutto nuovo. Gli andrologi perché devono rispondere a quesiti relativi a una nuova vita sessuale dei “vecchietti”, cosa non prevista fino a pochi anni fa, invece gli psicologi devono aiutare queste coppie ad andare avanti. Già, perché dopo l’amore improvviso basato sull’intesa culturale e intellettuale cominciano i problemi… la giovane donna si accorge di avere accanto un uomo non più vigoroso, con i primi problemi di salute che vanno aumentando. E qui l’amore per la letteratura non basta! Bisogna essere davvero pronti a una vita insieme con 30 anni di differenza nel mezzo, altrimenti accontentarsi di una semplice e simpatica amicizia.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Perché si “tiene la mano” a chi sta male?

“Resta qui, ti prego, tienimi la mano!”, oppure “Ma che faccio due ore là? Mica ...

Condividi con un amico