Home » Benessere » Mal di testa: tutto quel che devi sapere

Mal di testa: tutto quel che devi sapere

E’ uno dei dolori cronici più diffusi al mondo,  uno dei più fastidiosi. Può pesare sulle azioni di ogni giorno al punto da farci rinunciare alle uscite con gli amici, a leggere un libro che amiamo e soprattutto al lavoro. Non abbastanza grave da essere “malattia”, ci impedisce però di svolgere bene i nostri compiti rallentando anche la nostra economia. Il mal di testa è un problema che tutti conosciamo, ma forse non conosciamo proprio tutto di esso. Esistono miti da sfatare e conoscenze sbagliate che qui vogliamo un poco correggere.

Ne soffrono anche i bambini

Per esempio, sapevate che anche i bambini soffrono di mal di testa? Non è vero che riguarda “solo gli adulti”, le cefalee cosiddette “primarie” sono presenti in 8 bambini su 100. Ha quasi sempre origine fisica, organica e i casi in cui sia causato da “fattori emotivi” sono davvero rari. Pure nei bambini, non sempre è un capriccio. Non per forza è causato da problemi alla vista o da malattie come la sinusite. Entrambi possono provocare il mal di testa ma non è automatico che il dolore sia associato a questo tipo di problemi fisici. Ovviamente il mal di testa non ha mai ucciso nessuno, non serve un neurologo per capire cosa ci sia sotto… ma di sicuro se è costante, forte e inspiegabile una visita dallo specialista è consigliabile.

Si può prevenire

Non pensate mai “ce l’ho e me lo devo tenere”, finché potete cercate il modo di alleviare il mal di testa. Se non lo fate, il cervello si abitua, certamente, ma se il dolore aumenta sarà sempre più difficile tenerlo a bada e potrebbero aumentare anche gli attacchi. Per la stessa ragione non va mai preso alla leggera e va curato secondo le direttive del medico e non “di testa propria”, con farmaci qualsiasi che noi crediamo efficaci. Anche tra gli antidolorifici esistono quelli più o meno potenti da usare solo per certe situazioni e devono essere dati su consiglio medico. Infine, siate consapevoli che anche il mal di testa si può prevenire: potete farlo con i farmaci, appena sentite quel piccolo fastidio che ne preannuncia l’arrivo, oppure evitando situazioni che possono facilitarne la comparsa come: l’esposizione al caldo o freddo eccessivi, il troppo stress, evitando di perdere sonno e evitando cibi o bevande che lo possano acuire (alcolici, cibi troppo grassi o freddi…).

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Tumore non operabile ai polmoni: la speranza “immunoterapia”

In pochi mesi anche in Italia si potrà sperimentare la nuova cura per tentare di ...

Condividi con un amico