Home » Benessere » Dieta: ecco perché a volte mangiamo senza motivo

Dieta: ecco perché a volte mangiamo senza motivo

Mangiare come soddisfazione personale, come metodo per trovare energie extra… mangiare per golosità, per far piacere a qualcuno, per noia. Sono tanti i motivi per i quali a volte consumiamo cibo senza alcuna ragione valida ed è proprio questo cibo non richiesto che rovina il nostro metabolismo e ci porta a ingrassare in modo incontrollato. Per fermare questo processo occorre innanzi tutto capire PERCHE’ a volte lo facciamo. I motivi sono tanti ma si possono sintetizzare in pochi punti.

Attenti alla spesa e ai piatti grandi

Primo: mai fare la spesa con la fame addosso. I mucchi di buoni prodotti sistemati sugli scaffali dei supermarket attirano la nostra attenzione e se siamo affamati stimolano il nostro appetito. Per evitare di mangiare in eccesso andiamo a far la spesa subito dopo colazione e non prima di pranzo! Secondo, usare piatti troppo grandi inganna l’occhio che “crede” di vedere poco cibo nel piatto anche quando è tanto, per cui il cervello non spegne mai il nostro appetito. Terzo, attenzione alle emozioni: troppa tristezza ci porta a cercare consolazione nel cibo ma troppa gioia ci porta, altrettanto, a celebrare la sensazione di benessere mangiando. Meglio fare una corsa, o guardare un film, o al limite bere… per calmare queste emozioni.

Il ruolo delle trasmissioni di cucina

Quarto consiglio: evitate di guardare gente che cucina e che mangia. E’ provato che al ristorante si tende a ordinare piatti esagerati per imitare il vicino di tavolo e che trasmissioni come “Masterchef” -in cui si cucina roba buonissima in pochi minuti e con forme allettanti- fanno aumentare l’appetito anche di 5 volte! Quinto, cerchiamo di non farci stregare dai colori: i cibi rossi, gialli, arancioni fanno aumentare la nostra golosità e “si fanno mangiare” più volentieri. L’estate è piena di ottimi cibi, e frutti zuccherini, con questi colori. Impariamo a limitarci. Controllare il cibo è un lavoro psicologico importante, che deve portarci a trovare un equilibrio sano sul quale misurare i pasti del futuro da quel momento in poi. Solo così non si ingrassa.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Gelato, merenda perfetta per l’estate ma quando darlo ai bambini?

Con il caldo dell’estate non c’è niente di meglio di un buon gelato da mangiare ...

Condividi con un amico