Home » Benessere » Quale frutta consumare in vacanza? I consigli degli esperti

Quale frutta consumare in vacanza? I consigli degli esperti

Quale frutta consumare in vacanza? In spiaggia non possono mancare albicocche, anguria e pesche mentre in montagna è meglio consumare prugne, mirtilli e melone. Sono i consigli del nutrizionista e tecnologo Giorgio Donegani, esperto di Fruit24, il progetto promosso da Apo Conerpo e co-finanziato dall’Unione Europea e dal ministero delle Politiche Agricole per promuovere il consumo di frutta e verdura sulle tavole degli italiani.

L’albicocca è ricca di betacarotene che stimola la produzione della melanina e migliore resistenza della pelle allo stress dei raggi solari. L’anguria ricca di acqua aiuta l’idratazione sotto il sole mentre la pesca è ricca di vitamine e sali minerali. Vediamo invece i frutti da consumare durante una vacanza o una passeggiata in montagna.

La prugna è un frutto tonificante, perfetto per un pieno di energia in montagna ed è anche depurativo, utile per eliminare le scorie prodotte dall’attività fisica. I mirtilli sono ricchi di vitamina C e sono d’aiuto nella cura dei disturbi circolatori come vene varicose, fragilità capillare ed emorroidi. Infine il melone, ricco di potassio è un ottimo remineralizzante e tonico muscolare.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Renault Twingo La Parisienne: la macchina per la donna chic.

In settimana abbiamo avuto il piacere di assistere in anteprima mondiale alla presentazione della nuova ...

Condividi con un amico