Home » Benessere » Succhi di frutta in estate? Parzialmente promossi

Succhi di frutta in estate? Parzialmente promossi

Se dovete calmare la sete non sono certo la prima scelta, meglio sempre l’acqua naturale. Se dovete perdere chili, sono sconsigliati per via degli zuccheri. Insomma, i succhi di frutta che tanto ci piacciono soprattutto in estate sono amici o nemici? Ci aiuta a capirlo uno studio della SINU, Società Italiana di Nutrizione Umana che tuttavia si è concentrata sui “succhi 100% polpa di frutta”, già diversi dal normale succo da bar.

 Promossi in parte

I succhi di frutta che contengono un elevato quantitativo di polpa di frutta e conservanti e coloranti in minima dose sono stati promossi, almeno in parte. Sono sempre molto zuccherati e vanno considerati all’interno di una dieta in cui non vadano ad aggiungersi ad altri zuccheri. Il consumo di zuccheri totali, nella norma, non deve superare il 15% e questo comprende tutto… dolci, frutta, latte! Il succo di frutta con polpa contiene 24 grammi di zucchero che non sono molti… se assunti con moderazione. Bisogna quindi berli DA SOLI a colazione, oppure in alternativa alla merenda. MAI a fine pasto o peggio dopo un gelato! E mai usarli come sostituti della frutta vera.

 Come capire quali sono quelli buoni

Per capire come riconoscere i succhi di frutta “promossi” da quelli “bocciati”, l’Università di Bologna invita a leggere bene le indicazioni sulle confezioni. Fidatevi solo della dicitura “100% frutta”, fidatevi di più dei succhi con colorazione tenue (una pesca leggermente rosata sarà più naturale di una color arancione!)  e studiate bene la tabella degli zuccheri nella frutta vera. Se il succo di frutta rispecchia quei valori sulla confezione avrete la certezza che è fatto con frutta vera e con poche o nessuna aggiunta e ciò significa che è tra i più sani. Fermo restando che i succhi di frutta più sicuri in assoluto sono…….. quelli che preparate voi con la frutta di casa. Anzi, coinvolgete i bambini nella preparazione. Lo berranno con più gusto!

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Cos’è la dieta al limone e a cosa serve?

Che cos’è la “dieta al limone” di cui si sente parlare in giro? E’ una ...

Condividi con un amico