Home » Benessere » Record Torino: ospedale Molinette primo in Europa

Record Torino: ospedale Molinette primo in Europa

Eccellenze che brillano in un’Italia spesso descritta come Paese allo sbando. Ad oggi abbiamo un polo di riferimento in più di cui andar fieri: il Centro Trapianti di Fegato dell’ospedale “Le Molinette” di Torino, diretto dal professor Mauro Salizzoni. Un record positivo e sempre in crescendo per questo reparto che “trascina” con sé tutto l’ospedale con 3.000 trapianti di fegato eseguiti dal 1990 ad oggi.

Ventisette anni di trapianti riusciti

Sono passati 27 anni da quell’ottobre in cui un uomo di 44 anni aprì la nuova era delle “Molinette” ma mai nessuno poteva immaginare che, con il trapianto numero 3.000 di oggi eseguito su un signore di 55 anni, si sarebbe arrivati sul tetto d’Europa. Nessuno nel vecchio continente ha saputo far meglio e oggi l’ospedale torinese è il 1° in classifica tra i poli di eccellenza per i trapianti di questo tipo. Per avere questo riconoscimento non basta aver eseguito tanti trapianti ma aver avuto la prova della loro efficacia. Dalle “Molinette” di Torino sono usciti vivi quasi tutti i pazienti e a 10 anni dal trapianto erano ancora vivi 73 su 100, nell’intero campione.

Parametri da record

E ancora…. il 5% dei trapianti hanno salvato la vita a pazienti in codice di “emergenza nazionale”, che erano in lista di attesa ovunque talmente grave era la situazione. I parametri difficoltà chirurgica-riuscita dell’intervento sono attualmente tra i migliori, ma conta anche la rapidità con cui alle “Molinette” si ottiene la compatibilità con donatori di organi.  Tra i tanti pazienti qui operati, 166 erano bambini e anche loro hanno avuto esiti più che positivi nel tempo. Oggi sono in attesa almeno 80 persone, nelle liste dell’ospedale torinese, e mai come adesso possono sorridere al futuro sapendo di essere affidati non solo in ottime mani ma … nelle migliori mani d’Europa!

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Gli organi del futuro? Arriveranno dai maiali

Iniziò tutto così, quando i primi trapianti di organo sconvolsero la scienza. Si usavano organi ...

Condividi con un amico