Home » Benessere » Sesso: il meglio arriva dopo i 40 anni…

Sesso: il meglio arriva dopo i 40 anni…

The HBO television series 'Sex and the City' received an Emmy nomination for Best Comedy Series as nominations were announced in Los Angeles, July 12, 2001. Cast members shown (L-R) are Kim Cattrall, Cynthia Nixon, Kristin Davis, Sarah Jessica Parker. The Emmy Awards will be presented in Los Angeles September 16. REUTERS/Nigel Parry/HBO/Handout

I ventenni hanno il chiodo fisso e sembra che non cerchino altro nella vita. I trentenni cercano di usarlo come anti stress … ma sono i quarantenni che se lo godono davvero. Parliamo di sesso, e precisamente dell’idea di sesso del XXI secolo. Se per i giovanissimi è solo ginnastica in mezzo a una confusione di sentimenti e per i trentenni è un problema, per chi ha superato i fatidici “anta” diventa un vero piacere.

Più sicuri di sé grazie al sesso

Lo rivela l’Università del Texas con una serie di test che avrebbero confermato questa idea condivisa da molti. Da interviste e colloqui raccolti su diversi campioni di uomini e donne, si è visto che i quarantenni vivono il sesso in modo più rilassato. Per loro non è più un modo per “farsi accettare dal gruppo”, nè un mezzo per affermarsi con il partner dei trent’anni … ormai a quell’età si è andati oltre (o almeno si dovrebbe) i complessi fisici e mentali, le paure e le ansie giovanili. Si è realizzati nel lavoro, nell’accettazione di sé e nella sicurezza nei rapporti con gli altri. Si fa sesso se davvero lo si vuole fare e come lo si sceglie di fare.

Aumentano i tradimenti

Ma c’è di più. I quarantenni lo vivono talmente bene che diventano più sfacciati, disinibiti… è anche per questo che proprio in questa fascia di età si verificano i tradimenti, legati non tanto all’aspetto sentimentale della cosa quanto alla voglia di godere senza pensieri. E se il partner non vuole aprirsi a nuovi modi di pensare e di fare, si cerca altrove. Ovviamente, il tradimento sessuale post quaranta è più diffuso tra gli uomini, ma anche le donne -alla “Sex and the City”- cominciano a usare questo mezzo per sperimentare il nuovo piacere. Fermo restando che il sesso fa sempre bene, e che con la sicurezza dei quarant’anni fa anche meglio, ricordiamo però che altre ricerche scientifiche hanno dimostrato che chi tradisce si ammala prima e muore presto. Insomma, comunque lo viviate… meglio la monogamia.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Dottoressa di turno aggredita sessualmente nel catanese

Stavolta non ci sono scuse, ne facili dita da puntare contro “l’immigrato”. Stavolta, l’aggressore che ...

Condividi con un amico