Home » Casa » Abruzzo: finanziamenti agevolati per condomini e cooperative edilizie

Abruzzo: finanziamenti agevolati per condomini e cooperative edilizie

Via libera in Abruzzo al credito d’imposta, nella forma di finanziamento agevolato,anche per le unità immobiliari adibite ad abitazione principale dei soci assegnatari di cooperative edilizie a proprietà indivisa e per le parti comuni dei condomini danneggiati o distrutti dal sisma.

È una delle novità contenuta nel provvedimento, firmato oggi dal Direttore dell’Agenzia delle Entrate, che integra i precedenti del 10 luglio e del 3 agosto scorsi, in seguito all’emanazione delle ordinanze del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3803 del 15 agosto 2009, n. 3805 del 3 settembre 2009 e 3817 del 16 ottobre 2009. Inoltre, con l’obiettivo di assicurare l’immediato avvio dei lavori, viene previsto che il contributo provvisorio stabilito dall’articolo 7 dell’ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri 3803 del 15 agosto 2009, sia utilizzabile, con la modalità del credito d’imposta nella forma di finanziamento agevolato, in via di anticipazione nel limite del 25% dell’importo richiesto e comunque fino ad un massimo di 20.000 euro.
Con il nuovo provvedimento vengono sostituiti sia i modelli utilizzati dai comuni per trasmettere i dati dei provvedimenti di accoglimento o di revoca dei contributi, che i relativi tracciati nei casi di invio telematico. Sono sostituiti, infine, i tracciati per la trasmissione telematica da parte delle banche delle informazioni sui finanziamenti agevolati.
Il testo completo del provvedimento è disponibile sul sito Internet,www.agenziaentrate.gov.it e su Fiscooggi.it un articolo sul tema.

Fonte: Agenzia delle Entrate

admin

x

Guarda anche

In Liguria e Trentino si costruisce col crowdfunding

Sapete cosa vuol dire “crowdfunding”? Letteralmente, “fondi dalla folla”, ovvero raccolta fondi. Nella smania esterofila ...

Condividi con un amico