Home » Casa » Casa, disponibilità d'acquisto nelle grandi città

Casa, disponibilità d'acquisto nelle grandi città

Se da un lato l’offerta di immobili non manca dall’altro la domanda, se pur crescente, deve fare i conti con il budget a disposizione dell’acquirente. Tecnocasa ha realizzato un’indagine sulla disponibilità d’acquisto di chi cerca casa nelle grandi città italiane. I dati relativi a dicembre 2010 mostrano che la gran parte delle richiesta, quasi il 25%, si concentra in un range che va dai 170 ai 249 mila euro.

Salendo alla fascia di prezzo superiore, che va da 250 a 349 mila euro, la percentuale di acquirenti si attesta al 21,9%. Mentre il 21% di chi cerca casa ha a disposizione un budget compreso tra i 120 e i 169 mila euro. La fascia di disponibilità più alta fa registrare più richieste prevalentemente in tre città: Napoli, Roma e Firenze. Per quando riguarda invece le fascia più bassa, le città con maggiori richieste sono Torino, Verona, Genova e Palermo.

admin

x

Guarda anche

La casa dello studente ora è "dai nonni"

Tecnocasa indaga sulle novità nell’ambito degli affitti universitari e nota che si sta registrando un ...

Condividi con un amico