Home » Casa » Come far crescere il gelsomino sul balcone

Come far crescere il gelsomino sul balcone

E’ carino, piccolo e bianco, ma il suo profumo riempie l’aria in modo talmente potente da renderlo una delle piante più desiderate al mondo. Parliamo del gelsomino… averlo in giardino o in cortile è un privilegio ma anche provare a farlo crescere sul balcone di casa è una bella idea. Basta informarsi e sapere bene come trattarlo, come nutrirlo e come curarlo con poca terra attorno. I consigli ci sono, e non sono per niente difficili da seguire. In poco tempo potrete avere un balcone che riempie di gioia e di delizioso profumo anche la vostra casa.

Il gelsomino comune

Il gelsomino ha diverse varietà, ma quello che tutti conosciamo e che prende la forma di grandiosi cespugli è lo Jasminum Officinale, il “gelsomino comune”. Originario dell’Asia e del Medio Oriente, è il simbolo nazionale della Tunisia e anche un nome per le bambine arabe (il famoso Yasmine).  Fiorisce a fine primavera e in estate e resiste ottimamente al freddo invernale, perdendo le foglie per poi riprenderle con le stagioni calde.  E’ un rampicante che può raggiungere anche grandi altezze se lasciato senza cura, quindi se abitate in condominio sappiatelo seguire bene.

Sul balcone

Il gelsomino comune sul balcone va messo in vasi grandi, possibilmente forniti di piccole grate sulle quali possa arrampicarsi. Va potato spesso per evitare che sfugga al vostro controllo. Mettete il vaso in una zona soleggiata in modo che goda a pieno della stagione calda, mentre in inverno va spostato in  un punto più riparato del balcone. Va nutrito col normale terriccio da fiore, o da giardino, con l’aggiunta di sabbia o altro drenante. Il terriccio deve sempre essere umido. Si reinvasa una volta l’anno, possibilmente in settembre oppure a inizio primavera.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Quando il mare diventa arredamento

Se vi piace arredare anche lo spazio esterno alla casa, nessuna stagione è meglio dell’estate ...

Condividi con un amico