Home » Casa » Arredare con la pietra per rispettare l’ambiente

Arredare con la pietra per rispettare l’ambiente

Volete una casa originale, chic, spettacolare e eco-friendly? Provate ad arredarla usando … la pietra. Sì, come facevano i Romani, come si usava nel Medioevo dei castelli incantati … Certo, occorre qualche soldo in più per questo tipo di arredi, anche perché il trasporto “pesa”, ma se potete permettervelo perché non tentare? L’arredamento con le pietre è la novità del momento, per il design, e dato che non si consuma nel tempo … o se lo fa, avviene lentamente… non si disperde nemmeno nell’ambiente.

Pietre da arredamento

I famosi designers si rivolgono sempre più spesso a chi lavora la pietra, a intagliatori e scultori, e le idee nascono come i funghi. Le pietre migliori per arredare casa sono ovviamente l’eterno marmo, ma anche la pietra lavica (molto usata in Sicilia e nel napoletano) e le pietre “morbide”, quelle bianche, calcaree e facili da scolpire. Con i marmi, si sa, potete realizzare lavabo, mensole, tavoli e perfino panche. Con la pietra lavica si realizzano fantastici pavimenti, ma anche tavolini e sedie decorati a smalti lucidi (vedi foto). La pietra bianca, invece, si può usare anche per oggetti decorativi da inserire nelle stanze.

Le idee in pietra

Per citare alcune idee legate alle pietre: la libreria a muro Eartquake 5.9, in listelli di marmo irregolari; le scatole contenitori da parete in marmo Marble Box, di Van Severen; il panca-tavolino Osmosi di Babled, in marmo anche questo; le lampade Spiralitosa, di Serafini MarmoLuce, create in pietra lavica; il piano in pietra Dritto, di Salvatori; i vasi Sedimentation Urns di Hilda Hellstrom. Ma il modo migliore per trovare idee è quello di visitare personalmente i tanti artigiani e artisti della pietra che abbondano in Italia. Vi lasciamo solo immaginare Carrara, in Toscana, le cave artigianali ai piedi dell’Etna, le cave calcaree diffuse un po’ in tutto il Meridione. (foto della ditta ATM Pecchia Fabbri )

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Cosa ci fa amare un’auto? La Ford Fiesta ha una risposta

“Le persone impiegano in media solo 3 minuti per capire se un prodotto piace o ...

Condividi con un amico