Home » Casa » Una stanza per la Giornata del Papà

Una stanza per la Giornata del Papà

Oggi mettiamo sottosopra la casa! O meglio, facciamo un piccolo gioco per fare una sorpresa al papà, nel giorno della Festa del Papà che in Italia cade proprio il 19 marzo. Per una volta proviamo a dimenticare l’ordine e le regole e sistemiamo un ambiente in modo tale che i papà possano goderlo insieme ai loro bambini. Basta una stanza piccola… uno sgabuzzino, o la camera del bambino, o lo studio (anche un angolo della veranda) per fare felici entrambi.

Arredamento “per papà”

Gli uomini amano le cose pratiche, semplici e possibilmente divertenti. Per preparare il vostro “angolo del papà” quindi sistemate innanzi tutto un bel divano, oppure una serie di cuscini per terra, o dei sacchi a pelo. Organizzate un televisore, anche piccolino, nelle vicinanze e -in mancanza di partite di calcio in TV- una bella scelta di giochi della Playstation. Fate in modo che ci sia un tavolino da riempire con buona roba da mangiare …. dolci, bevande gassate e patatine! … e mettete a disposizione anche qualche gioco manuale. Non sembra, perché non lo dicono, ma agli uomini piace da morire il Lego. Le costruzioni dei vostri figli faranno felici i vostri mariti, che sicuramente le useranno insieme ai bambini… insieme a fumetti, macchinine e treni modellino. Se avete figlie femmine, provate a disseminare l’angolo di bambole… a volte certi mariti “machi” sorprendono in fatto di tenerezza. Quel che conta è la comodità, dunque i tappeti non devono mancare. Una radio per far musica, un tablet per sfidarsi ancora e soprattutto … tanta libertà. Per una volta, voi mogli e mamme, dimenticate le briciole sul pavimento, le macchie sulla parete e la scopa col piumino. Lasciate fare, il 19 marzo va goduto per quello che è. Un giorno che celebra la complicità tra uomini e piccoli. E non c’è niente di più bello.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

La Fiera del Consumo Sostenibile a Milano

Vivere bene e spendere poco? Si può, anzi si deve, perché spesso il nostro risparmio ...

Condividi con un amico