Home » Casa » Una elegante “scatola di compensato” in cui vivere

Una elegante “scatola di compensato” in cui vivere

L’architetto che l’ha progettata, Andreas Martin-Löf, abita a Stoccolma e non ci pensa nemmeno a trasferirsi in questa “scatola di compensato”. Ma per qualche settimana l’anno, in estate, va bene, sa di bello, rilassa e può essere molto gradevole. Ha definito lui stesso la sua ASPVIK HOUSE una “scatola di compensato” ma non tanto in senso dispregiativo quanto come meraviglia, come fosse quasi impossibile credere di aver realizzato un’abitazione per le vacanze tanto particolare.

Legno, roccia, vetro e Ikea

La casa sorge in mezzo alla foresta su una delle isolette affacciate sulla baia di Torsbyfjärden . Si confonde con la natura intorno perché anche essa è fatta di legno e le tantissime vetrate rendono il passaggio dentro/fuori continuo. Legno di pino ovunque: fuori, dentro, nei mobili, negli accessori… tutto grezzo, come lo si trova anche nel bosco.  La casa si sviluppa su due piani, di cui uno esterno e uno semi interrato nella massa di roccia sottostante. Unico tocco di lusso, i marmi dei bagni. E la sauna che qui non può e non deve mancare mai! L’unica colata di cemento è quella della base su cui sorge la villa, tutto il resto è natura e vetro! I tetti sono a sbalzo, in stile orientale, dalle finestre aperte o chiuse che siano il panorama è sempre in casa al punto da essere ormai elemento di arredo. Una curiosità: in questa abitazione, la zona notte sta al piano terra mentre cucina, salotto e camera degli ospiti stanno al primo piano. L’arredamento è minimal, ma moderno e funzionale, i progetti dei mobili vengono quasi tutti dal mito locale, Ikea, sebbene l’intervento di alcuni grandi nomi dell’architettura (Katshall, Urquiola) si intraveda qua e là a completarne la bellezza. La piscina è parte integrante della casa, si fonde ad essa tramite il rigoglioso giardino. A guardarla è davvero un peccato sapere che viene usata solo pochi giorni l’anno … niente male, la “scatola di compensato”! l

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Decorare tavola con le fotografie

L’idea è venuta a LOEWE che, per pubblicizzare meglio la propria campagna autunno/inverno ha pensato bene di ...

Condividi con un amico