Home » Ecologia (pagina 30)

Ecologia

Ambiente: in Italia brutte notizie

La vigilia di Natale si apre, per il nostro Paese, con tutta una serie di brutte notizie a sfondo ecologico. E non ci volevano proprio, dato che l’ambiente già di suo non sta bene prima e in Italia, poi, è trattato peggio che altrove. Sono notizie che riguardano argomenti diversi ma unificati per certi aspetti dalla tematica legata alla natura.

Leggi Articolo »

Milano, a sorpresa, è seconda tra le “città vivibili”

Emanata la classifica 2015 del quotidiano “SOLE 24ORE” per le città italiane dove la qualità della vita è migliore, a misura d’uomo ed ecosostenibile. E se una Bolzano che vince per l’ennesima volta il primo posto assoluto non ci stupisce più di tanto, così come non ci stupisce (purtroppo) Reggio Calabria all’ultimo posto… Milano che si piazza seconda lascia quantomeno ...

Leggi Articolo »

E l’istrice fuggì a nord…

Emigra pure lui, pure il nostro istrice italiano. Se ne sono resi conto gli studenti di zoologia dell’Università di Pavia conducendo uno studio sugli habitat di alcuni animali e avvistando alcuni Hystrix Cristata (tipici animali del nostro territorio dotati di aculei sul dorso) lungo la penisola italiana, ma in regioni del tutto estranee al suo luogo naturale. Alcuni sono stati ...

Leggi Articolo »

Capodanno: stop ai “botti” ammazza animali

Lo domandano a gran voce ormai tutte le organizzazioni animaliste, non soltanto quelle in favore dei cani. E’ l’appello che ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali), LAV (Lega Anti Vivisezione) e LIPU (Lega Italiana Protezione Ucccelli) hanno inviato ai sindaci di tutto il Paese in merito ai “botti” di Capodanno, i mortaretti e fuochi d’artificio che pare terrorizzino a morte, ogni ...

Leggi Articolo »

Vivere in case fatte di spazzatura

Vivere in case fatte di spazzatura. No, non vi allarmate… non stiamo parlando di periferie malfamate e di degrado, ma anzi, del suo opposto. Della nuova frontiera nel campo della civiltà ambientalista e del riciclo. L’idea nasce negli Stati Uniti, dalla mente di Michael Reynolds, noto anche come “architetto dei rifiuti”.

Leggi Articolo »

In Cina l’aria si vende. In bottiglia

Avete presente quando dite: finiremo per pagare anche l’aria che respiriamo? In Cina questo detto è già realtà. Nel Paese più inquinato del mondo, dove il sole non si vede mai nascosto dalle immense nuvole di smog, dove chi vive a Pechino ha una possibilità su due di ammalarsi di tumore ai polmoni … si è arrivati al punto da ...

Leggi Articolo »

I vegetariani inquinano più delle macchine

I vegetariani inquinerebbero più degli onnivori, anzi, anche più delle automobili! L’incredibile rivelazione, che suona come un atto di guerra, la lancia la rivista americana Environment Systems and Decisions, attaccando chi preferisce la lattuga, le melanzane, i cetrioli e il sedano al panino col prosciutto e all’hamburger.

Leggi Articolo »

Salinelle di Paternò: geosito di interesse mondiale

Paternò, in provincia di Catania, non è solo la scena dell’inchino al boss durante la festa del paese. Se venite a visitarla, è una cittadina medievale con un fascino antico che dall’alto di una collina domina la piana del Simeto e le pozze delle Salinelle. Queste sono un fenomeno vulcanico molto simile alle “maccalube” di Aragona, ma con caratteristiche diverse.

Leggi Articolo »

Tornano i “granchi di Natale” sull’isola Christmas

L’isola si chiama “Christmas”, cioè Natale, perché fu scoperta il 25 dicembre del 1643 dai navigatori inglesi che provenivano dalla colonia australiana poco distante. Per tanto tempo è stata famosa per questo nome e questa storia ma poi qualcosa è cambiato … ed è cambiato nel momento in cui si è scoperto che, proprio in periodo natalizio, questa isoletta si ...

Leggi Articolo »

Arriva lo storico accordo per salvare il pianeta …tra dieci anni

Un accordo storico, è vero, ma di cui ci sarebbe poco da vantarsi considerato che siamo arrivati a questa emergenza per colpa dei disaccordi che da Kyoto in poi hanno caratterizzato le politiche dei “grandi” della Terra. Ed è inutile anche l’orgoglio di Obama (“Si è giunti a un accordo grazie alla leadership americana”), dato che proprio gli Stati Uniti ...

Leggi Articolo »

Condividi con un amico