Home » Cinema » Cinema, occhiali 3D dannosi alla salute

Cinema, occhiali 3D dannosi alla salute

Gli occhiali che vengono forniti nelle sale cinematografiche per poter godere della nuova tecnologia tridimensionale sono nel mirino del comitato dei consumatori. Con il successo di Avatar, preceduto da quello avuto da altri film in 3D quali Up, L’era glaciale 3, Piovono Polpette ed altri ancora, ha fatto scattare un caso legato agli occhiali speciali per la visione di queste pellicole.
Il Codacons infatti ha fatto una segnalazione ai Nas sulla possibile non conformità degli occhiali. Sono iniziate le verifiche in tutte le sale cinematografiche.
Da una ricerca fatta dal Codacons in quasi tutti i cinema nazionali, si è scoperto che tali occhiali non dispongano del marchio CE. La sigla non è un marchio di qualità o di origine, ma attesta solo la conformità del prodotto ai requisiti essenziali di sicurezza, fissati dalle disposizioni comunitarie.
La Comunità europea ha stabilito le norme sulla sicurezza dei prodotti per tutelare i consumatori, e la commercializzazione e immissione in consumo è consentita solo ai prodotti che rispettano tutti i requisiti normativi.
Il Codacons, fa sapere che nella busta in cui sono contenuti gli occhiali forniti da alcuni importanti catene cinematografiche, si legge chiaramente la scritta ‘Made in China’ e le avvertenze sui pericoli connessi all’utilizzo degli stessi non riportate però in lingua italiana”.

admin

x

Guarda anche

Seu, no al latte crudo ai bambini

L’infezione Seu torna a fare paura in Puglia. Nelle scorse settimane, infatti, altri due bambini, ...

Condividi con un amico