Home » Cinema » Elisabetta Canalis approda nella tv americana

Elisabetta Canalis approda nella tv americana

Elisabetta Canalis si prepara per il debutto nella serie televisiva Leverage.

La notizia è apparsa sul sito UsMagazine.com.

La showgirl, infatti, potrebbe recitare nella terza stagione del telefilm che viena trasmessa sul canale TNT.

La Canalis avrebbe incontrato i produttori della serie a gennaio per parlare del suo ruolo, che dovrebbe essere quello di un misterioso agente segreto internazionale.

Un caro amico di George Clooney, l’attore Richard Kind, apparso nella seconda stagione della serie, sarebbe stato il tramite tra Elisabetta e i produttori: “Lui le ha assicurato che lavorare in Leverage è stata un’esperienza fantastica” riferisce il magazine.

La serie ha come protagonisti un gruppo di criminali professionisti capeggiati da un ex investigatore assicurativo interpretato da Timothy Hutton.

Con Clooney, Elisabetta potrebbe girare anche il film “Tieni a me”.

Secondo la sceneggiatrice del film, Stefania Rossella Grassi, nel suo film dove George Clooney dovrebbe recitare il ruolo di un prete, ci sarebbe spazio anche per Elisabetta Canalis.

L’attrice sarda dovrebbe interpretare il pubblico ministero Valli, un ruolo che le si addice molto.

Per la Grassi, la Canalis può sfondare nel panorama cinematografico internazionale.

admin

x

Guarda anche

Provaci ancora Prof, settima stagione in onda su Rai1

Al via da giovedì prossimo in prima serata su Rai1 la settima stagione di ‘Provaci ...

Condividi con un amico