Home » Cinema » E’ morto l’attore Pietro Taricone, a causa di un lancio con il paracadute

E’ morto l’attore Pietro Taricone, a causa di un lancio con il paracadute

Muore Pietro Taricone, vittima di un bruttissimo incidente avvenuto durante un lancio col paracadute vicino Terni.

L’attore è stato sottoposto a un lungo intervento chirurgico durato 9 ore all’ospedale Santa Maria dove i medici hanno cercato di tamponare una grave emorragia interna. L’artista casertano si trovava a Terni con moglie e figlia per lanciarsi dopo un volo dall’aviosuperfice di Maratta.

Lanciatosi da un Cesna caravan turbo elica, nell’ambito di una serie di attività svolte in questi giorni dalla scuola di paracadutismo ‘Gordio’ di Terni. Non era la prima volta che lo faceva. Al suo attivo oltre 100 lanci, ma ieri qualcosa è andato storto. A metà della discesa, forse a causa di un suo errore causato da un’improvvisa raffica di vento, le corde del paracadute si sono arrotolate facendolo precipitare e sbattere al suolo.

I soccorsi sono stati immediati, ma subito le sue condizioni sono risultate disperate. Taricone ha riportato fratture multiple, emorragia interna, trauma alla testa, e completa incoscienza.

Aveva trentacinque anni, diventato popolare grazie alla prima edizione del “Grande Fratello “, nella quale si è classificato terzo, soprattutto per la relazione nata all’interno della Casa con Cristina Plevani , vincitrice dell’edizione.

Subito dopo ha iniziato la sua carriera di attore partecipando a fiction e film come “Distretto di polizia”, “Radio West”, “Ricordati di me”, “Maradona, la mano de Dios”. Nel 2006/2007 è comparso, in veste di opinionista, nel reality “Wild West” condotto da Alba Parietti e, in veste di giurato, nel reality ” Uno due tre stalla” di Barbara D’Urso. Nel 2008 è tornato sul piccolo schermo con la serie tv di Raitre “La nuova squadra”. Nello stesso anno è entrato a far parte nel cast della serie tv “Tutti pazzi per amore” su Raiuno. Poi è stata la volta di “Feisbum, film”, pellicola in otto episodi ispirata al famoso sociale network.

Nel settembre 2009 ha partecipato come opinionista, con una rubrica intitolata “Pietro la notizia2, nel programma “Niente di personale” su La7. Nel 2010 ha fatto nuovamente parte del cast della seconda serie di “Tutti pazzi per amore”.

L’attore ha una figlia, Sophie, nata nel 2004 dalla compagna e collega Kasia Smutniak, accanto a lui in ospedale. L’attrice, anch’essa appassionata di paracadutismo, aveva subito lo scorso anno un incidente simile. Il suo paracadute non si era aperto e solo grazie a quello di riserva era riuscita a toccare terra raggungendo una strada, dove miracolosamente non stava sopraggiungendo alcuna auto.

admin

0 Commenti

  1. PIETRO, CI DISPIACE MOLTO PER IL TUO ACCADUTO , NO CE L’ASPETTAVAMO. PERO’ DIO TI ACCOLTO NELLA SUA CASA E SARAI L’ANGELO CUSTODE DI TUA FIGLIA SOFY’ UN BACIO E UN FORTE ABBRACCIO RIPOSA IN PACE

  2. certe volte sono le persone sbagliate ad andare via visto e considerato che lui non si era mai comportato da fanatico anzi stava tranquillamente nel suo con la sua famiglia era molto vero in se stesso e da buon meridionale teneva molto alla famiglia e i cavalli.ciao pietro

  3. mi dispiace tanto, sono una persona qualunque, ma mi dispiace molto, tante condoglianze alla famiglia.Con affetto un caro saluto a Pietro.

  4. un vero guerriero,un uomo bello e bravo che nella sua breve vita ha avuto tutto:successo,soldi,amore e una figlia deliziosa,ci ha conquistato con la sua simpatia e la sua bravura,siamo tutti addolorati per questa perdita…uomo indimenticabile,grande guerriero!!!

  5. mi dispiace eri il mostro guerriero addio

  6. ciao pietro sei stato un idolo per molti e la tua scomparsa non ci voleva proprio..sarai una meravigliosa stella lassù.

  7. FIORENZA FRANCESCA

    QUESTA TRAGEDIA VI HA COLPITO GRAVEMENTE NELLA PERDITA DEL VOSTRO CARO PIETRO, CORAGGIO NON ABBATTETEVI,TUTTI VI SONO VICINI E PARTECIPI NEL VOSTRO DOLORE.

  8. CIAO PIERTO,da lassù guida la tua piccola bimba,veglia su lei e su tua moglie anno bisogno di sentire che ci sei…….la morte non è la fine di tutto…ma l’inizio di un viaggio…….sereno……abbraccia ANDREA x me…..grazie ANNA

  9. CIAO PIERTO,da lassù guida la tua piccola bimba,veglia su lei e su tua moglie hanno bisogno di sentire che ci sei…….la morte non è la fine di tutto…ma l’inizio di un viaggio…….sereno……abbraccia ANDREA x me…..grazie ANNA

  10. CIAO PIETrO,da lassù guida la tua piccola bimba,veglia su lei e su tua moglie hanno bisogno di sentire che ci sei…….la morte non è la fine di tutto…ma l’inizio di un viaggio…….sereno……abbraccia ANDREA x me…..grazie ANNA

  11. caro pietro non trovo le parole per esprimere il mio dolore per quello che ti è accaduto.sei un ragazzo speciale e non ti dimenticherò mai.non è giusto che tu sia andato via così.monica

  12. addio pietro rimarrai sempre nei nostri cuori

  13. turiello antonio

    pietro sono molto dispiaciuto x quello che ti e’ successo c’e’tutto il mondo che piange x te eri molto forte nella casa delle gf.un bacio addio pietro

  14. Rossella Palma

    Sei stato una persona speciale forse eri un po’troppo per poter rimanere su questo mondo!Vedrai la su’troverei piu’pace……. la stessa pace che donerai ai tuoi cari.Noi tutti ti ricorderemo sempre con quel tuo splendido sorriso!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  15. ciao pietro sei volato in cielo,lasciando tutti senza parole ma noi ti ricorderemo sempre come un vero uomo che ha trovato la forza di superare molte difficoltà che però il 29 giugno non hai saputo evitare la tua dolorosissima morte…ora sei diventato un angelo che tutti ricorderanno ciaooo….

  16. caro pietro,la tua scomparsa mi ha fatto capire ulteriormente quanto siamo fragili.e intanto un’altra splendida persona se ne va..riposa in pace

x

Guarda anche

Perfetti sconosciuti, due clip dal film di Paolo Genovese

Perfetti sconosciuti – Sono disponibili due clip tratte da Perfetti sconosciuti, il nuovo film di ...

Condividi con un amico