Home » Cinema » La mafia uccide solo d’estate diventa una serie tv Rai

La mafia uccide solo d’estate diventa una serie tv Rai

La mafia uccide solo d’estate, l’acclamato film di Pif sulla mafia nella Palermo degli anni ’70, arriva in tv con la serie omonima in onda su Rai1 dal 21 novembre.

Prodotta da Wildside con RaiFiction, la serie è scritta da Stefano Bises, Michele Astori e Michele Pellegrini. Ispirata al film rivelazione di Pierfrancesco Diliberto, la nuova serie Rai La mafia uccide solo d’estate è interpretata da Claudio Gioè, Anna Foglietta, Francesco Scianna e diretta da Luca Robioli.

Pif in questo caso è solo la voce narrante, protagonista è una famiglia normale, la famiglia Giammarresi, in una città diventata teatro dei delitti eccellenti di Cosa Nostra.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Serata di Gala: alle premiazioni della decima stagione del Carrera Cup (e ho pure ricevuto un premio)

In una sera di gala all’insegna dell’amicizia, della cordialità e dello sport si è svolta ...

Condividi con un amico